Utente 451XXX
A seguito di 3 settimane di dolore non permanente (ma che si manifesta saltuariamente in diversi momenti della giornata) insorto dopo una gara di podismo, ho eseguito ecografia con il seguente esito:
Ispessimento edematoso del terzo medio-prossimale della fascia plantare a circa 1,5 cm dalla sua inserzione sul calcagno con degenerazione mucoide intratendinea e con falda liquida peritendinea, lievi note di ipervascolarizzazione a tipo fascite plantare che coinvolge la fascia per un tratto di circa 10mm in esiti di piccola lesione focale da sovraccarico a tale livello di circa 5 mm.
Conservato il terzo distale della fascia plantare e la sua inserzione calcaneare.

Le chiedo:
1) non ho capito se la "piccola lesione focale da sovraccarico" è la fascite plantare oppura se è un fatto che peggiora la fascite plantare presente
2) secondo lei, in quanto tempo potrebbe completamente guarire (supponendo un riposo totale)?
2) a fronte di tale eco, cosa mi consiglierebbe di fare?

grazie mille per la vostra disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non avendo ricevuto risposte in questa area provi a ripostare anche in area ORTOPEDIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Grazie del consiglio. "Corro" a postare in corretta area.
Grazie ancora e buona giornata