Utente 281XXX
Buongiorno,
Sono un runner di 47 anni.
Lo scorso anno ho fatto uno stop di 7 mesi.
Dopo ecografia e lastra che hanno appurato tendine in ordine e assenza di spina calcaneare, ho curato con infirltrazione + onde d'urto una tendinite inserzionale del tendine Achille al calcagno.
Ho ripreso a correre e si è ripresentata,
Mi è stato detto di evitare infiltrazioni, ho già provato sia la Tekar terapia che nuove onde d'urto.
Sto facendo da 2 mesi stretching + ghiaccio.
Non sto risolvendo.
Cosa consigliate ?
Grazie 1000
Roberto

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglierei di ripostare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com