Utente cancellato
Buonasera, spero possiate aiutarmi.
Da circa 5 mesi soffro di ansia generalizzata, ed in un primo momento, vivendo all'estero, ho finito per rinchiudermi in casa uscendo solamente per il minimo indispensabile (spesa). Da circa 3 mesi, anche ai minimi sforzi come per esempio fare le scale, mi crea un malessere generale molto fastidioso , mi sembra di dover svenire e sento la tachicardia, e praticamente non riesco più a muovermi, forse per l'eccessiva paura.
Tornato in Italia ho effettuato le analisi del sangue ed una visita cardiologica (con Ecg ed Ecocolordoppler cardiaco). Le analisi del sangue evidenziavano solo delle GPT alte a 100 (limite 45), mentre gli esami cardiologici hanno escluso problemi.
Tuttavia non sono riuscito a fare la prova sotto-sforzo (ero già sfinito dopo un paio di minuti di leggera cyclette).
Non riesco nemmeno più ad avere rapporti sessuali (compreso autoerotismo) poiché nelle fasi antecedenti all'orgasmo avverto dei tuffi al cuore molto fastidiosi che mi convincono a lasciar perdere, mentre nelle rare volte che ho terminato la pratica mi son sentito svenire e formicolii vari agli arti.

Ora il cardiologo mi ha proposto di mettere l'Holter ecg 24 ore. Tuttavia non è stato in grado di dirmi cosa potrei avere (in un primo momento aveva ipotizzato una pericardite poi esclusa dagli esami).

Vi chiedo per favore cosa potrei fare?
Camminare o fare le scale può mettere seriamente a repentaglio la mia salute?
E' , secondo il Vs. parere, solo una cosa psicologica come è stato detto dal mio psicologo (faccio da circa un mese psicoterapia per il problema dell'ansia)?

Grazie anticipate, cordialità

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In primo luogo dovrebbe chiarire per esclusione il problema di competenza cardiologica.

Esclusa questa l'ansia si combatte in primo luogo con l'attività fisica

Non ricevendo risposte in questa area Le consiglierei di ripostare anche in area Cardiologia

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
277444

dal 2015
Buonasera. Intanto grazie per la risposta anche se in ritardissimo.. volevo farle una domanda più sul campo oncologico ma da vari giorni sto cercando di postare nella sezione oncologia ma da sempre che è ci sono troppe domande in attesa di pubblucazione..
da gennaio ho una pallina dura indolente nel palato duro, prima sono stato visitato dal dentista che pensava ad una infiammazione, poi da un altro dentista che ha ritenuto essere la normale conformazione del palato, e alla fine da un otorino che mi ha fatto eseguire una tac massiccio facciale smd poiché pensava ad un osteoma benigno ma non è emerso niente a livello del palato. Cosi anche l'otorino ha detto che è la conformazione del palato (ho un palato molto alto e stretto).. il problema é che io questa bozza non l'avevo fino a gennaio , e la titubanza dei vari medici che mi hanno visto non mi ha lasciato tranquillo... quello che volevo chiedere è: se fosse nella peggiore delle ipotesi un tumore delle ghiandole salivari minori questo si sarebbe visto dalla tac? Cosa posso fare per stare tranquillo... grazie, cordiali saluti

[#3] dopo  
277444

dal 2015
Aggiungo che le analisi del sangue effettuate sono risultate nella norma tranne per un deficit di vitamina D e un rialzo delle GPT (100) di cui non si è capito il motivo..

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Impossibile apportare un contributo senza una visita. Del resto Lei percepisce come titubanti i medici che l'hanno visitato e comprenderà bene perché sia vietatissimo azzardare ipotesi a distanza.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
277444

dal 2015
Grazie dottor Catania. Comprendo bene la situazione. Mi chiedevo solamente se una tac del massiccio facciale puo escludere o meno che ci sia una massa solida nel mio palato.. Cioè la tac riesce a vedere anche masse nel tessuto molle?
Può consigliarmi come agire? Il mio medico di famiglia mi ha semplicemente guardato con una luce e detto che non è niente (ma da fuori non si vede niente, è al tatto che si sente la bozzq) e di grazia che mi ha prescritto la visita ORL perciò non vorrei ripassare da lui per questo..

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Faccia la visita ORL e si toglierà ogni dubbio
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
277444

dal 2015
Salve dottor Catania, dopo aver commentato il suo articolo torno a scrivere qui.. Ho fatto già la visita ORL, e la dottoressa aveva ipotizzato che la bozzetta sul palato fosse un osteoma benigno, cosi' mi ha prescritto una tac massiccio facciale, da cui non è emerso niente.. Così l'otorino mi ha liquidato dicendomi che non era niente.. Io ora mi chiedo, appurato che la bozza sul palato cè, ed ho paura possa essere qualcosa alle ghiandole salivari minori, la tac negativa è una garanzia? Non so' a chi altro rivolgermi ... Che esami dovrei fare ancora per scongiurare il rischio di un tumore?

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma cosa vuole appurare ancora avendo fatta la visita ORL (^______^) ????

C'è un unico consiglio, in considerazione del suo storico di richieste di consulto :
STACCARE DAL SUO PC DEFINITIVAMENTE PER LA RICERCA DI INFORMAZIONI SULLA SALUTE per non incrementare ulteriormente il suo elevato livello di ansia.

Legga perché in un consulto (anche se richiesto per altre ragioni)


https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
277444

dal 2015
Ha perfettamente ragione dr Catania e la ringrazio sia per la risposta che per il link che mi ha dato.. Il problema, in questo caso (gli altri è solo ansia e ne sono consapevole) è che ho una bozzetta sul palato e non si capisce cosa sia. Mi sono sentito dire che non è niente, ma se la bozzetta c'è , da 3 mesi, come fa a essere niente?
Comunque seguirò il suo consiglio.. Distinti Saluti

[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E che altro vorrebbe fare ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#11] dopo  
277444

dal 2015
Buonasera dr Catania. Non so', forse sarebbe utile una risonanza magnetica? Cioè la cosa che non mi è chiara è se con una tac massiccio facciale si sarebbe vista o no una eventuale malformazione dei tessuti molli.. c'è chi dice si (otorino), c'è chi dice no(tecnico radiologo), e io ancora non l' ho capito..