Utente 283XXX
Salve, da poco ho eseguito un esame (RM) alla schiena, il risultato dice:"i diametri sagittali del canale e del sacco durale sono congenitamente ai limiti inferiori della norma, esiti di pregressa osteocondrosi giovanile con degenerazione fibrosa dei dischi coinvolti ed irregolarità nei profili dei piatti vertebrali con associate ernie intraspongiose . inD11-D12piccola focalità erniaria posterolaterale sinistra che impronta il sacco durale e contatta la tasca radicolare corrispondente .
protusioni discali posteriori ad ampio raggio si osservano in L3-L4 ed L4-L5 che improntano leggermente il sacco durale con modesto impegno nella parte bassa di entrambi i forami di coniugazione .Il disco L5-S1 sporge indietro in sede mediana con impronta sulla faccia anteriore del sacco durale",
So che non è una visione rosea, ma volevo comunque domandare se posso continuare an andare in mountain bike e oltre al nuoto se posso fare qualche altro tipo di sport!?
Grazie anticipatamente!!

[#1] dopo  
Dr. Gianpaolo Sardo

28% attività
12% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
GELA (CL)
MAZZARINO (CL)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
gentile utente,
il suo quadro potrebbe riferirsi ad esiti di una osteocondrosi vertebrale tipica dell'età giovanile e nota come morbo di Scheuermann o dorso curvo giovanile.
A livello toraco-lombare, le protrusioni e l'ernia toracica non facilitano di certo l'uso della mountain bike per l'eccesso di sobbalzi del mezzo pur in considerazione della presenza degli ammortizzatori. Il nuoto và bene.
Nella mia esperienza con pazienti con lo stesso quadro clinico, ho trovato davvero utile l'uso della panca ad inversione, specifica per il tratto lombare della colonna; 15 minuti al giorno con una angolazione di 45-60 gradi sono utili per attuare uno stretching passivo della colonna lombare con la decompressione discale che permetterebbe alle protrusioni (riducibili) di rientrare seppur parzialmente. Un buon lavoro di rinforzo della muscolatura del tronco, sotto controllo di un fisioterapista, dovrebbe darle i risultati sperati.
Spero di esserLe stato utile.
Dr. Gianpaolo Sardo
specialista in Medicina dello Sport - Catania
www.studiomedicostaff.it

[#2] dopo  
Utente 283XXX

La ringrazio molto è stato Utilissimo!!