Utente 201XXX
Buongiorno,
pratico sport a livello agonistico (prima pallavolo che purtroppo ho dovuto abbandonare e adesso tennis). Soffro di condropatia rotulea a entrambe le ginocchia e durante l'attività sportiva ho ovviamente dolore abbastanza forte.
Dopo un ciclo di 3 infiltrazioni di acido ialuronico, l'ortopedico non ha più voluto farne per (giustamente) non dover dipendere dalle infiltrazioni a vita visto che ho "solo" 37 anni.
Vorrei capire se la chiropratica potrebbe eventualmente aiutarmi a mitigare il problema, o trovare un'alternativa valida alle infiltrazioni (smettere di far sport per me non è un alternativa...)
Grazie per le risposte.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com