Utente 215XXX
Egr. dopo un intervento in artroscopia al ginocchio sx risalente al febb 2014, da parecchio tempo soffro di lancinanti dolori e il mio medico di base mi ha prescritto rmn con esito di seguito:
esito di pregresso trattamento artroscopico con verosimile meniscectomia mediale selettiva.Si osservano localizzate alterazioni di segnale del corno posteriore del menisco mediale senza discontinuità.Conservati i legamenti crociati, le strutture capsulo legamentarie e il comparto meniscale esterno. Segni di entesopatia inserzionale dei tendini quadricipitale e del tendine rotuleo. Condropatia mediale della cartilagine femoro-rotulea. Minima falda liquida articolare anteriore. Ora cosa mi consiglia di fare? Ogni tanto anche senza sovraccaricarlo, il ginocchi è come si incastrasse creandomi un dolore fitto e poi con una manovra di allungamento riesco a disincastrarlo e il dolore mi passa. Potrei aver bisogno di infiltrazioni? Mi dica Lei Dott. La ringrazio di vero cuore ed attendo al più presto suo consiglio :in fede

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 215XXX

grazie molto gentile

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com