Utente 424XXX
Buona sera,
Ringrazio in anticipo coloro che avranno la pazienza di leggere e rispondere.
Sono un ciclista amatoriale, non faccio gare anche se ho un passato da giovane agonista.
Ho la valvola artica bicuspide tenuta sotto controllo con Ecocardiogramma, Ecg sotto sforzo e visite cardiologiche.
Da Maggio soffro di un fastidio/dolore sulla parte alta del pettorale sinistro con epicentro a metà strada tra l'ascella e il capezzolo.
Inizialmente si irradiava anche all'interno del braccio.
Il Dolore compare a seguito dell'uscita in bicicletta e l'intensità è proporzionale allo sforzo effettuato.
Il cardiologo esclude coinvolgimento di patologie cardiache.
Essendo un fastidio interno che non aumenta al tatto, sinceramente mi spaventa un po'.
Cosa potrebbe esseRe? E a quale specialista mi consigliate di rivolgermi?
Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La sintomatologia che lei lamenta va accuratamente indagata con ECG sotto sforzo per tipo e durata del dolore (sforzo dipendente...) e poi per la sua aorta bicuspide.
Non ho i suoi dati ne' ecografia ne' da sforzo e pertanto non posso essere più utile di tanto.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza