Utente 336XXX
salve dottore, sono una ragazza di 25 anni e vorrei sapere se è normale che la temperatura corporea aumenti dopo un intenso sforzo fisico. l'ultimo episodio si è verificato dopo essere andata in piscina. faccio nuoto ( non a livello agonistico) e credo di essere abbastanza allenata. durante lo sforzo fisico non ho sentito un affatticamento eccessivo e, una volta finite le mie vasche, avevo l'impressione di aver recuperato bene. nelle due ore successive pero ho cominciato a sentirmi debole e ad avere dolori muscolari dappertutto, persino mal di pancia. mi sentivo come se avessi esaurito le forze, tanto che avevo voglia solo di mettermi a letto. non l'ho fatto e dopo altre due ore ho avuto la febbre a 38.
è normale? non è la prima volta che mi capita. se faccio uno sforzo fisico che mi impegna totalmente, la febbre sale e tarda a scendere.
cosa mi consiglia?
grazie mille per la disponibilita

[#1]  
Dr. Davide Ventre

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
SONCINO (CR)
OSIO SOTTO (BG)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
per prima cosa le consiglierei di verificare con i suoi curanti di chiarire la natura dell'elevata temperatura. Ossia, chiedo ai suoi curanti di dare un nome a questa elevazione, scegliendo tra "ipertermia" e "iperpiressia"; sottolineo che, dal punto di vista clinico, vi è una sottilissima differenza fra questi due termini.
Dott. Davide Ventre - Cardiologo
Tel. 03094930891
e-mail: dott.davideventre@gmail.com