Utente 487XXX
Buongiorno, come da titolo facendo un ecografia alla spalla é venuto fuori che ho una tendinosi alla spalla a causa di una tendinite curata male. questa da diversi mesi mi fa male se ci lavoro troppo a lungo, metto sempre del ghiaccio ma non va via.
Andrò dal dottore a breve ma vorrei chiedere lo stesso qualche delucidazione.
Vorrei chiedere se la terapia a onde d'urto andrebbe bene per la mia tendinosi lieve? Ne ho sentito parlare bene a riguardo ma vorrei capire se oltre a essere efficace potrebbe avere effetti collaterali nel tempo o la cosa potrebbe tornare o comunque non andrebbe bene nel mio caso.
Grazie cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Marco Bonelli

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Buonasera,
Il referto riportato di tendinosi all’ecografia effettuata purtroppo non inquadra la patologia che le provoca il problema. Il termine tendinosi indica genericamente uno stato di sofferenza del tendine ma null’altro , oltre al tendine interessato ( sovraspinato o sottoscapolare ) occorrerebbe sapere se è presente un ispessimento oppure una lesione ,su quale lato articolare e di quale entità.
Un altro elemento mancante è la storia che l'ha condotto all’attuale problema , vale a dire un traumatismo diretto oppure la presenza di una attività lavorativa o sportiva ripetuta ed usurante .
È evidente che senza prima un inquadramento diagnostico non è possibile individuare la terapia corretta . In linea di massima le onde d’urto da lei indicate ,possono avere una minima indicazione nelle flogosi con calcificazioni e neanche tanto .
Il consiglio è quello di effettuare una visita Ortopedica anche perché è soltanto da un buon riscontro clinico che possono derivare soluzioni ai problemi e non avvalersi solo di un esame diagnostico.
Un saluto
Dr. Marco Bonelli
MedicoChirurgo
Specialista in Reumatologia