Utente 662XXX
Gentili Dottori,

sono uno studente universitario di 23 anni - 67kg - 1,73m

da 5 avverto uno strano gonfiore addominale diverso da quello solito che solitamente mi assilla a causa della mia "stitichezza cronica".
solitamente risolvo la stitichezza e il gonfiore mangiando pane di segale e talvolta ricorrendo a sostanze come carbone attivo e compresse con estratti di finocchio.

questa volta però il gonfiore è strano perchè permane nonostante le evacuazioni e soprattutto perchè si evidenzia soprattutto ai LATI dell'addome. cioè il gonfiore si nota, più sui fianchi inferiori , *oltre* che nella zona addominale, .

frequento una palestra di bodybuidling 2 volte a settimana da circa 2 mesi e mezzo. prima svolgevo un po' di attività in casa o andavo a correre. niente di regolare o assiduo comunque. la mia dieta è comunque da circa 10 mesi orientata ad assuemere pochi carboidrati e molta fibra, frutta verdura, e alimenti proteici come bresaola, tonno, crudo, cotto, pollo ecc.
raramente mangio porcherie

anche se non ho notato una coincidenza temporale perfetta, devo dire che circa 10 gioni fa ho iniziato ad assumere un'integratore proteico. non ho mai raggiunto le dosi consigliate. le proteine sono PURE e derivate dal siero del latte. nessun'altro additivo. ho assunto per circa 6 giorni 25g di proteine al giorno (in pratica niente rispetto alle dosi consigliate per avere qualche effetto sugli allenamenti). poi ho interrotto sospettando che il gonfiore potesse dipendere da questo ma... ormai sono 5 giorni che ho interrotto senza miglioramenti...

inoltre ho notato, (ma questo da prima dell'assunzione di proteine), un calo prestazionale. ma credo sia dovuto ad un fatto anche emotivo a causa dello stress da studio... cosa che penso di risolvere con qualche integratore di sargenina che gia in passato mi ha aiutato. se puo essere utile, sono dimagrito 1kg in 2 settimane (14 giorni fa pesavo 68,2kg a stomaco vuoto - oggi 67kg a stomaco pieno) nonostante mi aspettassi un risultato opposto visto che per la vita movimentata che ho avuto non ho potuto spesso selezionare gli alimenti per l'apporto calorico...

credo di aver dato un'anamnesi scritta abbastanza completa... quale puo essere il problema e cosa mi consigliate per risolverlo?

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Chi le ha consigliato gli integratori (proteine, sargenina ...)? Gli integratori vanno assunti solo se realmente necessari, su prescrizione e sotto il controllo del medico.
Credo che sia opportuno rivolgersi al medico per una visita e gli eventuali esami necessari a fare una diagnosi precisa delle cause deilla sua sintomatologia. Un sito internet non può sostituire il rapporto diretto con il medico.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com