x

x

Dolore post-allenamento, lesioni muscolari e lesioni tendinee

Buongiorno! ho 23 anni e pratico molto sport, ieri dopo aver eseguito un 'biceps curl' (esercizio di contrazione del bicipite contro gravità usando un manubrio come carico in cui si cerca di isolare il muscolo interessato, appunto il bicipite) nell'ultima ripetizione per il braccio destro ho fatto scendere il carico senza controllare troppo la discesa e quindi in maniera più veloce;
da quel momento a iniziato a darmi fastidio (come se avessi preso una botta) la zona tra il gomito e la parte centrale del tricipite (quella che si 'gonfia' quando si contrae il tricipite), quasi esclusivamente quando estendevo il tricipite, cosa che mi è sembrata stana perché in quella giornata il tricipite non l'ho proprio utilizzato durante l'allenamento ma comunque riuscivo ad estenderlo e contrarlo, anche con carichi, senza alcuna difficoltà;
oggi invece l'unico fastidio rimasto (sempre come fosse una botta) è situato più o meno sotto il tricipite esterno sempre alla stessa altezza, ma stavolta lo sento solo nel caso in cui vado a premere con un po di forza nella zona interessata e se ci 'sbatto' da qualche parte.

ora è la prima volta che mi capita una cosa del genere, è possibile che mi sia lesionato il muscolo o il tendine?
se non è una lesione muscolare e/o tendinea cosa può essere?
e cosa dovrei fare oltre a far riposare il muscolo dolorante?


In attesa di responsi, grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Gianpaolo Sardo Medico dello sport 238 16 1
Gentile utente,
è possibile che si sia procurato una lesione del tricipite dalla quale sia residuata un cicatrice fibrosa (bisogna anche considerare quanto tempo sia trascorso dall'evento traumatico).
il consiglio è di fare una ecografia e successivamente regolarsi di conseguenza per il trattamento.
Cordiali saluti.
Dr. Gianpaolo Sardo

Dr. Gianpaolo Sardo
specialista in Medicina dello Sport - Catania
www.studiomedicostaff.it