stanchezza eccesiva adolescente

Buongiorno, mio figlio 18enne è da quattro mesi che lamenta stanchezza. Inizia a metà mattinata e gli dura sino alla sera. Quando esce al ritorno si lamenta che si sente ancora più stanco. L’altro giorno è andato dal barbiere a tagliare i capelli ed il giorno dopo ha detto che gli facevano male i polpacci. Siamo un po’ preoccupati!! ! ! Potete darmi qualche consiglio al riguardo? Grazie
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Il Ragazzo deve rivolgersi al suo Medico curante per un'accurata anamnesi ed una visita generale. Poi, dovrà sottoporsi a degli esami emato-chimici di routine: emocromo con formula, ves, tas, pcr, azotemia, glicemia, sideremia, elettroliti, trigliceridi, colesterolo totale e frazionato, es. urine Purtroppo, in un caso come questo si deve andare per esclusione.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie. Ci rivolgeremo al medico curante. Nel frattempo abbiamo prenotato una visita neurologica. Pensa sia utile vista la sintomatologia?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Prima farei gli esami consigliati ma, visto che è stata prenotata la visita neurologica, sicuramente sarà utile, dovendo andare per esclusione

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Il neurologo gli ha prescritto rmn encefalo e visita otorino. Cosa ne pensate? Grazie
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Finiamo con la parte neurologica ed attendiamo la risposta della Rm richiesta dallo Specialista

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
OK. Aspetteremo la risposta della RM. Grazie
[#7]
dopo
Utente
Utente
Nel frattempo che aspettiamo la risonananza (ci vorranno mesi) ha fatto una visita da un altro neurologo (per vedere se confermava il precedente). Il medico ha detto che non presenta alcun problema neurologico!!!!! A chi dobbiamo credere? Sembra che la neurologia non sia uguale per tutti.
[#8]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Purtroppo, i pareri possono essere discordanti e cio' puo' dipendere anche dalla diversa nostra esperienza sul tipo di patologia. Ora, non possiamo fare altro che attendere la risposta della RM

Dr. Raffaello Brunori

[#9]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno. Ho ritirato il referto della RMN encefalo. Lo trascrivo:
RM DEL CERVELLO E TRONCO ENCEFALICO
Esame eseguito sui tre piani dello spazio con sequenze DWI/ADC, TSE T2, FLAIR, T2 *, SE T1. Non si evidenziano significative alterazioni morfologiche e di segnale a carico delle strutture parenchimali sopra e sottotentoriali.
Si evidenzia una minuta cisti della fessura corioidea di circa 8,8 mm.
In sede talamica sinistra si rileva inoltre una minuta area lacunare di 1,7 mm di maggior diametro. E presente ampliamento della cisterna ambiens e della cisterna magna. Regolare la giunzione bulbo-midollare e il midollo spinale, visualizzato sino all’altezza della C5.
Il sistema ventricolare appare normoteso, in asse lungo la linea mediana.
Cosa ne pensa? Grazie
[#10]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Dall'esame non emerge alcuna grave patologia, solo una piccola cisti e delle piccole lacune che devono essere valutate dal Neurologo. Non credo che la sintomatologia possa dipendere da cio' ma, ovviamente, la competenza è del Neurologo. Attendo notizie dopo la visita.

Dr. Raffaello Brunori

[#11]
dopo
Utente
Utente
Buonasera. Il neurologo ha detto che la risonanza, secondo lui, è negativa.
L'area lacunare di 1,7 mm di maggior diametro in sede talamica sinistra è congenita. L'ENO rileva un atteggiamento astenico apatico dimesso, disponibile al colloquio dal quale emerge una tendenza all'isolamento con scarsa socializzazione, pensiero più importante è stato sempre lo studio con recente raggiungimento della maturità col massimo dei voti. Ci ha consigliato di rivolgerci allo psicologo perchè è una sintomatologia causata da uno stato ansioso. Grazie
[#12]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Sono veramente contento per quanto emerso dalla visita neurologica. Condivido il consiglio di far seguire il Ragazzo da uno Psicologo in modo che questo suo stato passi in tempi brevissimi.
Cordialità

Dr. Raffaello Brunori

[#13]
dopo
Utente
Utente
Grazie e buona serata
[#14]
dopo
Utente
Utente
Era già in cura da uno psicologo ma, a quanto pare, non ha funzionato. Se la stanchezza continua andremo dal medico di base per stabilire se è il caso di eseguire esami ematochimici.
[#15]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Sicuramente, è necessario che faccia gli esami del sangue

Dr. Raffaello Brunori

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio