Ferita chirurgica

Buonasera il 23 agosto sono stato operato al piede per la rimozione del neuroma di morton, mi hanno messo i punti riassorbibili sull' incisione, alcuni si sono sciolti, mentre altri me li ha rimossi lunedì l ortopedico, poi mi ha applicato una pomata sul taglio messo un cerotto che ho dovuto lasciare fino ad oggi, oggi l ho liberato e ho fatto i bagni con euclorina così come mi ha consigliato l ortopedico.

Io prima dell intervento stavo già facendo fisioterapia in acqua per un altro problema al ginocchio.

Volevo chiedere posso già riprendere fisioterapia in acqua o e' troppo presto e quindi e' meglio aspettare ancora un po' per non bagnare la ferita?
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3,8k 200
Se la ferita chirugica è ben chiusa può fare la fisioterapia in acqua

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno la ferita a distanza di quasi 15 giorni dalla rimozione punti e bella, a parte una piccola crosta in un punto dalla quale esce un liquido tra il rosso e il giallo e ogni volta che metto le scarpe trovo le calze sporche di questo liquido, cosa può essere? Grazie delle risposte
[#3]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3,8k 200
Probabilmente un punto che si è infettato tanto da produrre pus. Prenda un buon antibiotico per 5 gg. e si chiuderà perfettamente. Non vada in acqua per almeno 10 gg.

Dr. Claudio Bosoni

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test