Utente 697XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni. A causa di eccessivi stress subii qualche tampo fa un notevole dimagrimento, localizzato soprattutto nel viso, che risultava e risulta tuttora particolarmente svuotato e sciupato. Ma anche dopo aver ripreso i kg persi e continuando a seguire un alimentazione corretta (non ho nessuna carenza alimentare) il viso è rimasto sempre svuotato. La differenza lo notata soprattutto al tatto, avendo la sensazione di una pelle sempre più "tirata" e le ossa sporgenti.

Ora mi chiedo, senza dover ricorrere alla chirurgia estetica, esiste qualche soluzione per poter ridare al mio viso la tonicità che ha perso e renderlo un po più paffuto??

Grazie in anticipo,
Cordialità.

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano

44% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente,
se il suo peso è adeguato le consiglio una valutazione da uno specialista che le consiglierà il trattamento medico piu' adatto al suo caso (ad eesmpio biorivitalizzanti)
cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it

[#2] dopo  
Dr. Massimo Morreale

20% attività
0% attualità
0% socialità
PESARO (PU)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
ARGELATO (BO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,
attualmente, grazie alle nuove formulazioni di filler a base di acido jaluronico con azione volumizzante, è possibile restituire i volumi persi al volto e donare al viso un aspetto piu' florido. Tra l'altro, grazie all'avvento della microcannula, si riescono ad effettuare trattamenti indolori, senza anestesia e con possibilità di ematomi quasi annullata.
Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali Saluti
Dr. Massimo Morreale