Utente 392XXX
Buonasera,
Vorrei fare una piccola premessa sulla. mia situazione prima di passare alle domande. Sono fortemente interessata alla rimozione di due tatuaggi che ho sul braccio destro, precisamente nella zona che va dal polso al gomito, entrambi a tratto marcato, uno con molti colori, rispetto all'altro che e' prevalentemente nero, si trovano rispettivamente nella zona interna e esterna del braccio. Non posso dire che siano fatti bene e con cura perché pensò assolutamente che il tatuatore abbia fatto un lavoro pessimo nella maniera più assoluta. Entrambi sono stati fatti circa 6 anni fa. Arrivata a 23 anni mi arrecano un certo disagio, gli reputo una bambinata a tutti gli effetti di cui mi sono amaramente pentita. Quest'anno mi sono decisa non potendone proprio più a rimuoverli. Vorrei sapere quali tecniche sono più adatte a tatuaggi del mio tipo, ho letto di diverse tecniche, come per esempio la dermoabrasione, o il laser, di cui c'è ne sono addirittura diversi tipi, ho letto ottime recensioni sul laser di tipo picosoure anche se molto costoso, ma con rimozione in tempi più brevi rispetto all'altro laser utilizzato. Inoltre vorrei avere una stima della cifra delle varie sedute e soprattutto di quante sedute dovrei affrontare. Essendo i tatuaggi nella stessa zona, possono essere trattati come un tatuaggio solo o devono comunque essere trattati in modo distinto, e quindi rimuoverne uno e poi l'altro? Infine, come ultima domanda e più importante vorrei essere indirizzata ad un bravo dottore nel pavese e/o milanese in grado di poter risolvere il mio problema. Grazie mille anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Daniele Bollero

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
RIVAROLO CANAVESE (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, non possiamo fare nomi di colleghi per regole del sito. Può comunque cercare qualche nome direttamente lei, nell'elenco degli specialisti.
Sulla strategia da adottare per ogni tatuaggio, sui costi, sul numero di sedute ne potrà parlare direttamente con il medico.
Non tutti utilizzano laser, E tra gli utilizzatori pochi hanno la specifici per i tatuaggi.
Saluti
Dr. Daniele Bollero
Chirurgo Plastico - Ospedale C.T.O. - TORINO
www.chirurgiaplasticapiemonte.com