Utente 484XXX
Buonasera, dalle informazioni presenti sul web credo di essere "vittima" di ghiandole di fordyce sul pene e sul pube. Vorrei averne la certezza allegando delle foto.
Si sono presentate graduatamente circa un anno fa e l impressione è che aumentino nel tempo. Non mi danno fastidio ma esteticamente sono un po' un problema. Vorrei conoscere più a fondo l argomento.
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

lei non è vittima, ma semplicemente portatore (se la diagnosi fosse confermata da un dermatologo e non tramite foto: impossibile per motivi medico legali) di ghiandole particolari che medicano la secrezione del foglio prepuziale interno.

Confermi la diagnosi però direttamente in sede Dermoveneroelogica

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it