Utente 136XXX
Salve, ho fatto una rinoplastica circa un anno fa, tuttavia durante il decorso non ho mai fatto i lavaggi nasali di cui leggo in rete.
Volevo chiedere, la cosa potrebbe aver influito negativamente sul risultato della rinoplastica stessa?

Durante quel periodo avvertivo solo un cattivo odore quando stuzzicato il naso, cosa che è scomparsa poi col tempo

[#1] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
16% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
I " lavaggi nasali "con soluzioni saline ipertoniche o isotoniche consigliate nel post operatorio servono per accelerare la ripresa funzionale delle mucose nasali e seni paranasali....quindi il razionale è favorire la guarigione della rinoplastica funzionale....sulla rinoplastica estetica ( che interessi ossa nasali e/o cartilagine) invece il paziente deve attendere
l'esito e il risultato finale che può necessitare anche di 12-15 mesi.
Per cui sul risultato estetico le lavande nasali non servono a nulla mentre per il risultato funzionale (ripristino della corretta respirazione ) sono importanti.
Buona serata
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta