Utente 467XXX
Medicitalia.it

RICERCA SINTOMO...
menu MI+
MI+ConsultiChirurgia generaleSospetto di un lipoma sul collo (nuca)
Sospetto di un lipoma sul collo (nuca)

INSERISCI il tuo sintomo QUI...


Cerca un termine medico...

15.07.2018
Utente 467979
Utente 467979
Messaggio privato

Buonasera,

Mi trovo a chiedervi un consulto, pur sapendo che non potrete mai darmi una diagnosi senza aver fatto una visita in prima persona. Da circa un mesetto, ho notato nella zona precisamente chiamata " grande retto posteriore del capo" parte dx della nuca, un rigonfiamento? Cuscinetto? Accomulo di grasso? Non saprei come chiamarlo e definirlo (scusatemi). Da quanto ricordo, mio padre notò quella rigonfiamento già motlissimi anni fa (4 o 5 tutti) non facendoci caso, essendo indolore non abbiamo dato peso a questa cosa pensando fosse la forma del mio collo. Per essere più preciso, si nota questo piccolo rigonfiamento, quando sono davanti allo specchio girando il collo. Mentre quando sto dritto, senza girare la testa, la parte è piatta, senza nessun tipo di "rigonfiamento". Premetto che è una cosa molto impercettibile, penso di farci caso io perchè mi fisso su ogni cosa. Inoltre, se può essere d'aiuto noto, sempre davanti allo specchio, che questa "protuberanza" sparisce nel momento in cui io la "appiattisco" con le dita. Non riesco a capire se è un eccesso di pelle, se ho del grasso residuo nel collo, e quindi provoca quanto appena detto. Leggendo su internet, parlano di lipoma o ciste, secondo voi di cosa potrebbe trattarsi? Come mai nella parte sx non noto nulla do tutto ciò? Toccandomi la nuca, ho i cosidetti muscoli del collo praticamente identici da entrambe le parti, forse più pronunciata la parte dx in questione, può essere normale? Secondo voi occorre un visita d'urgenza da uno specialista nel settore? Sono un soggetto molto ansioso, mi piacerebbe capire di cosa si tratta. Inoltre, circa due mesi fa, ho fatto un eco al collo (di controllo) per delle ghiandole linfatiche, si sarebbe potuto notare qualcosa? Anche se la parte in questione è dietro? Potrebbe essere un linfonodo? Grazie in anticipo per chiunque risponda, scusatemi per la mia spiegazione con termini non proprio adatti.

Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Dario D'Angelo

24% attività
0% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Salve, basta effettuare una semplice ecografia per valutare la presenza di un lipoma o altro
Dott. Dario d'Angelo

/www.chirurgiaplasticaonline.it

[#2] dopo  
Utente 467XXX

Buongiorno,

Io circa 10 giorni fa mi sono fatto visitare dal medico curante, che toccandomi la zona, mi ha detto che avevo tensione muscolare e che il muscolo di destra era più rigido rispetto a quello di sx. Non ha ritenuto oppurtuna un ecografia, dicendomi che l'unico lieve rigonfiamento era causato appunto dalla rigidità della parte. Mi ha prescritto "muscoril" per sciogliere la tensione, su mia richiesta se ci fosse stato bisogno di eseguire un eco, mi ha detto di no. Cercando su internet "lipoma" dalle foto e dalla descrizione, noto che è una sorta di "palla" molle che si può sentire al tatto. Io non sento niente di tutto ciò, semplicemente un lieve accumulo di grasso, visibile quando ruoto il collo verso destra. Lei dice che potrebbe essere qualcosa di diverso rispetto al lipoma? Cioè qualcosa di grave? Questa sorta di rigonfiamento, come forse già scritto, lo notai anni fa. Lei puo darmi qualche consiglio? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Dario D'Angelo

24% attività
0% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2001
Ripeto, facendo una semplice ecografia, può dirimere qualsiasi dubio.
Dott. Dario d'Angelo

/www.chirurgiaplasticaonline.it

[#4] dopo  
Utente 467XXX

Assolutamente, ha ragione. Io ho seguito semplicemente le indicazioni del mio curante, che solitamente è sempre pignolo su queste cose. A settembre, tornato dalle vacanze, sarà mia premura prenotare una eco per far visionare la parte. Ma lei dice che potrebbe essere semplicemente la mia forma? Perchè ripeto, a collo dritto guardando avanti, non ci sono rigonfiamenti, essi si formano girando il collo. Un'altra cosa che noto, è che nella parte dx interessata ho più grasso, mentre la parte sx ne ha di meno, ma toccando è proprio pelle in eccesso, senza parti dolenti o dure. Come mai? Il mio curante mi ha detto che comunque un po di assimmetria è normale, se moderata. So che senza un esame diretto non può espimersi, ma era giusto per farmi un quadro più completo.