Utente 508XXX
Sono un ragazzo di 22 anni, due anni fa ho notato una lieve perdita di capelli nella zona delle tempie, e quest'anno, guardando le foto di due anni fa, mi sono reso conto che di questo passo tra qualche anno sono nei guai. Il dermatologo, senza nessuna visita, anzi, con una sola telefonata in realtà (non fatta da me) mi ha prescritto ALOXIDIL MINOXIDIL, che ho appena iniziato a usare (è davvero efficace?). Ma la mia domanda è: la causa o la concausa potrebbe essere il fatto che ho i capelli grassi, la forfora e un forte prurito per il quale sono costretto a lavarmi i capelli ogni giorno? (ma solo nell'ultimo anno e mezzo) il problema del prurito forse lo sto risolvendo prendendo Propso Cap "crema impacco coadiuvante nel trattamento degli stati desquamativi del cuoio capelluto", grazie al quale riesco a stare 2 giorni interi senza lavarli e senza che mi venga il prurito, ma potrebbe succedere che appena smetto di prenderlo torna tutto come prima. Di questo Propso Cap mi conviene prenderne un altro flacone? Da 150 ml. Prima vedo come va e poi nel caso ne prendo ancora? O lascio perdere?

[#1] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
16% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Deve essere visitato da un dermatologo o medico estetico che si occupano di tricologia.
Vanno effettuati esami ormonali, studio del bulbo (cuoio capelluto) ...anamnesi familiare...
Ciò consentirà di inquadrare il problema la natura del problema e i possibili rimedi e cure.
La tricologia non si può improvvisare.
Spero di essere stata chiara.
Cordiali Saluti
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Dr.ssa Elena Paglia

24% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Buonasera, mi sovrappogo alla collega nel consigliarle una visita specialistica, dal dermatologo o dal medico estetico che si occupino di tricologia. Una volta effettuate analisi adeguate potrà capire se il prodotto che lei sta usando è efficace o no nel sul caso.
Saluti
Dott.ssa Elena Paglia
www.elenapaglia.com