Utente 517XXX
Gentilissimi dottori, ho 33 anni e per festeggiare il nuovo anno da non-fumatrice vorrei sottopormi ad un trattamento per migliorare l'aspetto del viso, che ultimamente inizio a vedere un po' invecchiato. In particolare non mi sono molto chiare le differenze in termini di durata e risultati tra filler di acido ialuronico e bio-rivitalizzazione, in quanto due diversi medici mi hanno proposto in alternativa questi metodi. Considerando tutti i limiti del consulto online, l'aspetto che vorrei migliorare è lo svuotamento delle guance (magari aumentando un po' gli zigomi che non ho mai avuto particolarmente definiti) e la lassità. Ho anche la pelle rovinata da cicatrici acneiche che ho trattato per diversi anni con sedute di lasers CO2 frazionato (con risultati "buonini") e acido ialuronico non reticolato (con risultati veramente minimi).

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano

44% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente, l'ac ialuronico cross linkato, permette di riempire i volumi, i bio rivitalizzanti (ac ialuronico libero) no.
Da come descrive si può pensare di riempire con ac. ialuronico cross linkato (filler) ed eventualmente migliorare la qualità della cute con i rivitalizzanti.
cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it

[#2] dopo  
Dr.ssa Elena Paglia

24% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Buonasera, solitamente i biorivitalizzanti pur contenendo principalmente o esclusivamente acido jaluronico vanno visti più a scopo idratante mentre i fillers hanno un potere riempitivo. Sicuramente se il suo medico glieli ha consigliati entrambi è perché ne ha vista la necessità e la buona riuscita in base alle caratteristiche del suo viso...
Saluti
Dott.ssa Elena Paglia
www.elenapaglia.com

[#3] dopo  
Utente 517XXX

Grazie mille ad entrambi per le risposte, ora mi è molto più chiara la differenza!
In realtà due diversi medici mi hanno proposto uno il trattamento biorivitalizzante e l altro un breve ciclo di fillers di acido ialuronico e credo che opterò per quest ultimo, visto che il problema maggiore è il viso scavato

Grazie per la disponibilità (passata e futura!)