Utente 125XXX
egregi dottori,
ho 41 anni sono stata operata 15 gg fa di ernia discale l5-s1. avevo gia subito un intervento di decompressione midillare a livello cervicale in settembre 2009. non avevo ancora recuperato totalmente le funzionalità dal primo intervento perchè ancora oggi ho parastesie al braccio e poca forza al braccio sx. avevo ricuperato quasi totalmente la gamba sx ma ora mi sento il polpaccio flaccido non ho forza ed a un punto del polpaccio un dolore allucinante nel conprimere. le mie domande sono riusciro a recuperare i deficit che ho? posso fare qualcosa subito tenendo conto che devo ancora portare il busto per 20 gg? . il neurochirurgo ha detto che devo fare lunghe camminate a parte che faccio veramente fatica e poi essendo dipendente statale gli orari di reperibilità per malattia mi limitano molto,non c'è ginnastica passiva che posso fare in casa. la ringrazio in anticipo

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile signora c'è molto da fare! Deambulare certamente, ma non camminare molto, ma fare tanta fisiochinesiterapia, cicli di massaggi, kinesi funzionale attiva e passiva, ginnastica propriocettiva, esercizi di potenziamento muscolare segmentario ed altro ancora.
Contatti un valido specialista Fisiatra e si faccia seguire bene.
Cordialmente
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente 125XXX

grazie mille per la tempestiva risposta