Utente 150XXX
Salve!
Riporto le informazioni salienti del referto dell'esame in oggetto eseguito da mia madre, donna in sovrappeso di 55 anni.
Alterazioni spondiloartrosiche di moderata entità.
Assottigliati gli spazi intersomatici in D12L1 ed L4L5.
Coxoartrosi bilaterale di grado moderato caratterizzate da reazione sclerotica dei tetti acetabolari.
...Dobbiamo preoccuparci?
Grazie in anticipo per la risposta!

[#1]  
Dr.ssa Emy Brunello

32% attività
0% attualità
12% socialità
VERONA (VR)
SAN PIETRO IN CARIANO (VR)
SANTORSO (VI)
SANT'AMBROGIO DI VALPOLICELLA (VR)
MONTEGROTTO TERME (PD)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Gent.ma Sig.ra, non c'è motivo di preoccuparsi,davvero. L'assottigliamento degli spazi intersomatici è un fenomeno compatibile con l'età della mamma, e la artosi riscontrata sia a livello lombare che delle anche è in ambo i casi "moderata". Tuttavia riterrei opportuna una visita da un Collega fisiatra atta a mantenere la situazione quanto più possibile stabile grazie a terapie fisiche da svolgersi circa 2 volte all'anno. Mi faccia sapere se desidera. Cordialità.
Dr.ssa Emy Brunello

[#2] dopo  
Utente 150XXX

Grazie mille per la risposta, farò sottoporre al più presto mamma ad una visita fisiatrica.
Nel frattempo, potrebbe spiegarmi in cosa consistono le "terapie fisiche" e in che contesto andrebbero svolte?
Grazie ancora!

[#3]  
Dr.ssa Emy Brunello

32% attività
0% attualità
12% socialità
VERONA (VR)
SAN PIETRO IN CARIANO (VR)
SANTORSO (VI)
SANT'AMBROGIO DI VALPOLICELLA (VR)
MONTEGROTTO TERME (PD)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Le terapie fisiche, o strumentali, sono un'ampia gamma di terapie a disposizione del fisiatra atte sia alla riabiltazione che alla terapia locale antinfiammatoria ed antalgica (es. laserterapia, tecarterapia, infrarossi, elettroterpia e molte altre ancora)e si svolgono in Centri specializzati sia pubblici che privati che convenzionati col SSN, dietro prescrizione del fisiatra stesso e con la fattiva collaborazione di un fisioterapista. Nella speranza di essere stata abbastanza esaustiva, resto in attesa di notizie della mamma.Cordialità.
Dr.ssa Emy Brunello