Utente 118XXX
Gentili Dottori,
sono una ragazza di 23 anni che dopo un anno di dolore al collo e alle spalle e di frequenti mal di testa, il fisiatra da cui sono seguita mi ha prescritto una risonanza magnetica senza contrasto al rachide cervicale. L'appuntamento con il fisiatra per il controllo dell'esame è tra un mese e mezzo! Intanto volevo sapere se dall'esito (che per me è incomprensibile) della risonanza è emerso qualche problema e se mi devo preoccupare o meno!

Riporto l'esito:
Rettilineizzata la fisiologica lordosi, con iniziale tendenza all'inversione in cifosi. Non significative alterazioni del segnale a provenienza dal midollo endospugnoso dei metameri esplorati. Accenno a produzione osteofitosica marginale nel tratto intermedio, un poco più evidente al passaggio C5-C6; qui si estende un poco posteriormente a determinare iniziale occupazione dei forami di coniugazione: i rilievi sono molto modesti. Non significative procidenze discali o ernie. Il midollo spinale ha regolari morfologia ed intensità del segnale ove esplorato.

Ringrazio anticipatamente della gentilezza e attenzione nell'aiutarmi a capire l'esito di questo esame!
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

il referto della RMN da Lei riportata, evidenzia in particolare:

- "Rettilineizzata la fisiologica lordosi, con iniziale tendenza all'inversione in cifosi."

Per una probabile contrattura della muscolatura afferente al rachide cervicale, legata alla sintomatologia dolorosa da Lei lamentata.

- "Accenno a produzione osteofitosica marginale nel tratto intermedio, un poco più evidente al passaggio C5-C6; qui si estende un poco posteriormente a determinare iniziale occupazione dei forami di coniugazione: i rilievi sono molto modesti."

Una iniziale modesta problematica di origine artrosica.

Vedrà che con un idoneo programma di trattamento terapeutico personalizzato, che il suo Fisiatra di fiducia saprà certamente stilarle dopo un approfondito esame obiettivo,

riuscirà sicuramente ad alleviare i suoi disturbi.

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)