Utente 169XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni che gioca spesso a basket. Da qualche settimana ho accusato fastidio e poi dolore al tallone destro quando giocavo, quindi sottosforzo. Ho deciso di fermarmi almeno due settimane sperando che mi passasse questo fastidio. Nonostante la pausa il fastidio è rimasto, spesso anche a riposo, senza camminare, anche solo al tatto.Da che mi ricordi non ho sottoposto il piede a movimenti anomali o carichi eccessivi. Il fastidio non è comparso all'improvviso ma progressivamente. E' concentrato nella parte sinistra del tallone destro, però di fianco. Ho fatto una ecografia il 25.03.2011:
Il tendine abduttore dell'alluce, in corrispondenza dell'inserzione sulla corticale del calcagno, appare edematoso ed ispessito in rapporto ad entesite.
A oggi, dopo 1 mese di stop dall'attività sportivo il fastidio rimane e il rossore, circoscritto a una zona circolare , è aumentato.
Cosa dovrei fare?
Grazie in anticipo
Saluti

[#1]  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Probabilmente si potrebbe trattare di un sovraccarico funzionale. Provi a consultare un Fisiatra il quale saprà consigliarle la giusta terapia fisica per il suo problema (tecar, onde d'urto ....) Magari potrebbe indagare anche sul suo assetto posturale.
Saluti
dr Pasquale Bergamo