Utente 206XXX
Salve,
Mio fratello un mese fà a subito un forte trauma cranico a ricorso ad un intervento chirurgico d'urgenza che e riuscito bene...
Dopo ben 25 giorni di terapia intensiva finalmente l'anno trasferito presso l'istituto riabilitativo Francesco Maugeri di Sciacca.
Adesso le sue condizioni sono queste:

Vedendo qualche amico si e emozionato e di conseguenza a pianto un paio di volte.

Dalle espressioni che fà riusciamo a capire che riconosce.

Abbiamo notato che vorrebbe reagire anche parlando però a la voce bassissima e rauca.

Secondo voi come mai la voce e in queste condizioni...?

E di quanto tempo potrebbe avere bisogno per rimettersi al 100%...?

Desidero avere risposte al massimo dettagliate.

Vi ringrazio in anticipo. A Risentirci....!!!

[#1]  
88469

Cancellato nel 2016
La sintomatologia descriita da Lei e' in linea con le sequele di un trauma cranico,anche se non ho capito il tipo di intervento subito.Sicuramente dalla descrizione delle condizioni attuali si puo' rilevare una ripresa del livello di coscienza e delle capacita' cognitive.Il processo riabilitativo da attivare e' di tipo intensivo(almeno 2 ore al di' di fkt ed 1 ora di logopedia o riabilitazione cognitiva) ma e' verosimile che tutto cio' sia gia' in atto presso l'Istituto dove suo fratello e' ricoverato.I tempi di ripresa e la valutazione della percentuale di ripresa dipendono molto dall'approccio riabilitativo intensivo che va attuato ora e dal tipo di danno all'encefalo subito.Comprende bene che una risposta esauriente,come Lei chiede,non e' possibile a distanza ma si rivolga agli Specialisti dell'Istituto ove e' ricoverato per avere risposte piu' precise.
Saluti

[#2] dopo  
Utente 206XXX

Buon giorno Prof. Alberto Grasso,
La ringrazio per aver risposto,
Cosè La sintomatologia..?
Volevo farle sapere i miglioramenti che si sono verificati su mio fratello negli ultimi 3 giorni:

Conosce i familiari amici e parenti.

Vuole sempre acqua quindi l'ò portato con la sedia a rotelle vicino ad un distributore gli o dato i soldi ed e riuscito a prelevarla da solo.

Guarda spesso la tv e si sofferma nei programmi che lo anno sempre affascinato.

Usa un pò il cellulare e si ricorda perfettamente i numeri di telefono dei più cari a memoria (Proprio come prima)

Va in bagno con il sostegno dell'infermiere,fa ginnastica e spesso si vuole alzare e camminare.

Credo che qualche grande miglioramento si sia verificato,la cosa che mi preoccupa e la voce perchè vuole reagire ma non c'e la fà....quanto tempo ci vorrà per ripristinarla...???

Se lei desidera i dettagli del trauma di mio fratello puo andare a vedere la conversazione che o effettuato con i suoi colleghi dello staff di medicitalia che si trova sulla voce ANESTESIA E RIANIMAZIONE e può vedere passo passo la situazione...

E stato un piacere sriverle nuovamente attendo risposta cordiali saluti... a risentirci