Utente 521XXX
dopo una gravidanza dove la mia pancia ha avuto dimensioni enormi (avevo una cisti ovarica con 11 litri di liquido e bimbo di 4kg) avendo fatto un intervento ho perso completamente la tonicità muscolare che mi ha dopo portato a continui episodi di mal di schiena (soprattutto in luglio). Il primo è avvenuto nel 1997 sino a quando il cortisone non è stato piu efficace con periodi di impossibilità al muovermi. Dopo un trattamento da un chiropratico ho perso l'uso della gamba dx con forti dolori muscolari e sciatalgici. Ho quindi fatto l'ozono terapia per 2 mesi e devo dire sono rinata. Gli esercizi mi vengono complicati per il mio addominale inesistente e chiedo come posso e quali esercizi fare per prevenire una ricaduta. Visto che l'ernia è espulsa come devo comportarmi ? Soffro inoltre da un po di difficoltà a trattenere le urine e purtroppo sono aumentata di peso a causa di un problema tiroideo. E' meglio che sia espulsa o no? L'ozono ha disidratato il disco o ha solo momentaneamente alleviato il dolore?

Mi dicono di no, ma vivo con la paura di una ricaduta.....

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile sig.ra Caterina è incredibile quanto racconta.
Ha un'ernia lombare espulsa e si fa fare le manipolazioni vertebrali ? QUANTO DI PIU' ASSURDO E ASSOLUTAMENTE CONTROINDICATO E VIETATO!! MAI FARE TRAZIONI, MECCANOTERAPIA E MANIPOLAZIONI VERTEBRALI IN UN'ERNIA DISCALE!!!!!
cOMUNQUE, SIGNORA, LE CONSIGLIO DI FARE UN CONSULTO SPECIALISTICO ORTOPEDICO PE R UNA VALUTAZIONE CLINICA DELLA SUA SITUAZIONE E POI DOPO L'ANALISI DELLA RMN, VALUTARE LA NECESSITA' DI UN INTERVENTO CHIRUGICO!!!!
dEVE QUASI CERTAMENTE OPERARE CON TECNICA MICROCHIRURGICA L'ERNIA DISCALE, NON E' QUESTIONE DI ESSERE ESPULSA O CONTENUTA!!!!! L'ERNIA DISCALE CON DEFICIT NEUROLOGICI
PERIFERICI E CON L'ELETTROMIOGRAFIA POSITIVA VA OPERATA SEMPRE !!!! TUTTE LE ALTRE LOMBOSCIATALGIE, L'ARTROSI, TUTTE LE DISCOPATIE E LE PROTRUSIONI DISCALI NON VANNO OPERATE, MA L'ERNIA DEL DISCO CON CONCLAMATA SINTOMATOLOGIA VA OPERATA SEMPRE !!!
CORDIALI SALUTI
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedico-Traumatologo//Fisiatra
Univ. di Messina
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente 521XXX

dove rivolgermi ? a cagliari nessuno mi ha consigliato l'intervento ... mi dicono che fino a quando posso conviverci è meglio avere il disco espulso che nulla??????

mah