Utente 218XXX
Sarò breve . Nel frattempo che attendo le visite da me prenotate presso neurologo , OTR e ortopedico volevo che rispondesse a questo mio dubbio . Ho ritirato le lastre che mi sono state fatte su prescrizione del mio medico ma non è risultato alcunchè di rilevante sotto il profilo osseo della cervicale : nessuna ernia o artrosi (sono un ragazzo) . Ho però notato che al palpeggio della zona nucale (terza quarta vertebra partendo dall'alto un po più sulla sinistra) il muscolo , o almeno penso e spero sia quello , leggermente gonfio e duro .Mi ricordo di avere avuto un fortissimo momento di tensione e sentivo pulsare proprio quel punto come se il cuore si fosse "trasferito sul collo". Il mio medico allorchè mi ha consigliato una cura con Muscodil 4 mg da prendere mattina e sera . è possibile quindi che un qualcosa di muscolare in quel punto possa scatenare dei problemi simili nemmeno fosse un'ernia del disco ? Ho notato anche che quando cammino nella mia instabilità pendo quasi sempre leggermente a destra e ho doloretti al collo quasi allo stesso punto con relativa cefalea solo da un lato (sinistro) . Un ortopedico di norma , se rileva tutto ciò consiglia piu un fisioterapista o un fisiastra o un'altra cosa ancora ? Per sicurezza mi hanno consigliato anche una RMN , è una cosa semplice ma la detesto perchè con paura di trovare chissachè Spero che una volta sgonfiato non ci sarà il senso di instabilità , io comunque le varie visite le faccio come controllo. Buona giornata .

[#1]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

la cosa migliore da farsi è quella di attendere con calma e tranquillità le visite già programmate,

vedrà che i Colleghi saranno in grado di aiutarla e le sue paure potranno sicuramente essere superate.

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#2]  
Dr. Enricomaria Mattia

20% attività
0% attualità
12% socialità
CASERTA (CE)
ARIANO IRPINO (AV)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2011
Potrebbe, ma necessita di un controllo specialistico.

La sottoporrei ad un' eco color doppler artero venoso dei T. ronchi, S. ovra, A. aortici.
Valutazione Pressoria
Valutazione Cardiologica
Valutazione Neurologica
Valutazione Otorinolaringoiatrica
Dr. ENRICOMARIA MATTIA