Utente 284XXX
Salve,
ho una infiammazione del nervo sciatico da circa 4 mesi, inizialmente il medico di base pensava a una lombalgia ma dopo 1 settimana di trattamento di 1000 mg di paracetanolo per 3 volte al giorno il dolore diminuiva ma non scompariva mai.
Dal medico sono stato consigliato di fare una visita fisiatrica che mi consigliò circa 5 sedute di RPG (scusate ma non ho ancora capito ora che acronimo sia) ma ormai sono alla 10 seduta di RPG + 5 sedute di terapia laser al nervo sciatico...
I miglioramenti ci sono, all'inizio della terapia, da sdraiato prima alzavo la gamba destra di circa 15/20 gradi e ora sono quasi a 60/65 gradi, idem provando a toccarmi le punte dei piedi con le mani, prima non arrivavo al ginocchio e ora sotto al ginocchio.
Per rassicurarmi volevo chiedervi se la terapia era adeguata e se era possibile eseguire qualche esercizio in quanto il medico che mi cura non vuole darmene per paura che infiammi ancora di più il nervo.
Ho fatto una rx al torace ma è servita solo a trovarmi una scogliosi leggera e ho sentito che avevo un lesegue al limite tra positivo e negativo... Spero che possiate aiutarmi almeno a capire in quanto tempo posso sistemare il problema.
Grazie mille a tutti, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

l'acronimo RPG sta per:

Rieducazione Posturale Globale.

Indicativamente, vista la sua età, i risultati terapeutici da Lei trascritti e,

non avendo altri dati obbiettivi in mio possesso (primo tra tutti l'obbiettività clinica, impossibile virtualmente),

la terapia mi sembra corretta ed adeguata.

Per quanto riguarda:

" . . . possibile eseguire qualche esercizio in quanto il medico che mi cura non vuole darmene per paura che infiammi ancora di più il nervo."

E' sicuramente il Fisioterapista con il quale effettua la RPG la persona più indicata ed al quale richiedere gli esercizi da effettuare e/o le eventuali posture viziate/scorrette da evitare.

Sapere:

" . . . in quanto tempo posso sistemare il problema."

è decisamente impossibile prevederlo.

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#2] dopo  
Utente 284XXX

Grazie mille per la risposta... nell'ultima settimana era ritornata a fare molto male e mi ero preoccupato.
Volevo chiederle una cosa, la magneto terapia posso farla? Visto che in casa ho la macchina per farla.

[#3] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La magnetoterapia se effettuata come consigliata dal medico prescrittore o come da indicazioni della casa costruttrice, difficilmente provoca effetti collaterali.

Cordialità
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)