Utente 898XXX
Buongiorno a tutti, mia figlia ha 17 anni, da 11 anni fa danza classica e da 2 anche danza moderna e contemporanea per un totale di 6 lezioni alla settimana. Da alcuni mesi accusa algie lombosacrali per cui ha fatto terapie miorilassanti, antinfiammatorie topiche e per os associate ad antalgici senza beneficio. Ha eseguito Rx colonna e a parte una lieve scoliosi non si evidenziava nulla. E' stata vista dal Fisiatra che ha diagnosticato un dolore da contrazione muscolare dovuto alle varie posture ed esercizi di danza, le ha consigliato Muscoril per os e massaggi rilassanti. Circa tre settimane fa il dolore si è irradiato all'arto inferiore destro causandole difficoltà anche alla deambulazione. Vista con urgenza da un ortopedico le ha proibito ogni attività fisica, l'utilizzo di un busto a fascia lombare, Toradol al bisogno e le ha ordinato RMN lombosacrale di cui vi scrivo il referto: Non si rilevano focolai localizzati di alterato segnale a livello del cono midollare. Riduzione della lordosi: marcata degenerazione discale vacuolare diffusa a livello di L4-L5, con spazio discale leggermente ridotto in ampiezza. Lieve scoliosi destro convessa lombare. Dischi intersomatici nei limiti della norma per l'età da L1 a L4. Marcata discopatia L4-L5 con netta protrusione discale e immagine di marcata ernia discale localizzata in sede mediana ma soprattutto laterale destra, con tendenza a impegno intraforaminale omologo. Marcata discopatia anche L5-S1 con netta protrusione discale e immagine di discreta ernia discale localizzata in sede mediana e paramediana destra, di minore entità rispetto a quella segnalata all'altezza di L4-L5.
Con la netta diminuzione dell'attività fisica il dolore è diminuito e raramente deve far uso di antalgici, le è intanto insorta una gastrite da farmaci.
Un medico le ha proibito ogni attività fisica perchè rischierebbe di restar bloccata, un altro asserisce che rispettando il dolore può riprendere l'attività e che potrebbe bloccarsi anche a riposo.
Vi chiedo un consiglio o se c'è qualche medico o un centro specialistico che si occupi di patologie al rachide nelle ballerine o almeno nell'ambito sportivo non so forse potrebbero capire meglio se effettivamente è controproducente proseguire l'attività oppure se è rishioso ma soprattutto se ci sono terapie o altre cose che potrebbero essere utili per una cura. Ci dispiacerebbe dovesse sospendere per sempre questa attività che ama molto, ma prima di tutto c'è la salute.
Vi ringrazio infinitamente.

[#1]  
1759

Cancellato nel 2012
E' MOLTO DIFFICILE DARE CONSIGLI ANCHE SE LA DESCRIZIONE DEL CASO E' ABBASTANZA DETTAGLIATA.
VISTI I PROBLEMI CHE HA SUA FIGLIA RITENGO SIA UTILE ESEGUIRE UN CICLO DI TERAPIA MCKENZEI CHE DEVE ESSERE ESEGUITA DA UN TERAPISTA DELLA RIABILITAZIONE
CORDIALI SALUTI

[#2]  
10161

Cancellato nel 2009
"marcata degenerazione discale vacuolare diffusa a livello di L4-L5, con spazio discale leggermente ridotto in ampiezza.Marcata discopatia L4-L5 con netta protrusione discale e immagine di marcata ernia discale localizzata in sede mediana ma soprattutto laterale destra, con tendenza a impegno intraforaminale omologo. Marcata discopatia anche L5-S1 con netta protrusione discale e immagine di discreta ernia discale localizzata in sede mediana e paramediana destra, di minore entità rispetto a quella segnalata all'altezza di L4-L5." Qualcosa ha provocato la degenerazione dei dischi intervertebrali, che poi si sono erniati, non è certamente la risposta per una colonna di una adolescente di 17 anni, potrebbe essere stat una artrite reattiva ad una infezione virale avuta precedentemente. Il maggiore imputato in questi casi è il virus di Epstein-BArr o lo streptococco. Le consiglio di eseguire i seguenti esami:
emocromo e formula, piastrine,
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
anticorpi sierici anti tireoglobulina
anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
Tireoglobulina
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK)
FT3, FT4, TSH
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
· ANTICORPI ANTI-STREPTOCOCCO (STREPTOZYME)
· ANTICORPI ANTI-STREPTOCHINASI
Indagherei anche per quanto riguarda l'intolleranza al glutine di grano: anticorpi antigliadina, endomisio, transglutaminasi, Tipizzazione HLA classe I e II con espressione genica.