Utente 160XXX
Salve, in seguito a visita Neurochirurgica per vari problemi alla schiena di cui sono affetto: lordosi, scoliosi, cifosi, discopatia, cn operazione di ernia discale L4 L5 NEL 2013, mi ha prescritto del Gabapentin compresse, e della terapia riabilitativa per il dolore e fastidio che continuo ad avere nella zona lombare, esattamente mi ha prescritto 20 sedute di MASSAGGI CONNETTIVALI, ora mi sono recato presso una palestra, un centro ginnastica che si occupa di problematiche e ginnastica per problemi alla schiena e altro, per farmi fare questi massaggi, finora ne ho fatto due, nn avendo risultati per il dolore e fastidio che continuo ad avere specie in posizione seduta, o quando mi piego, il mio dubbio riguarda il modo di fare i massaggi connettivali da parte della fisioterapista, ho l,impressione che siano troppo blandi, troppo dolci, poco vigorosi , e cn poca forza, dico questo paragonandoli a due massaggi fatti in un altra palestra lo scorso anno, che erano decisamente piu energici. ora vorrei chiedervi se questi massaggi connettivali devono essere fatti in maniera dolce cm sta facendo la fisioterapista, oppure cm dicevo in maniera piu energica? questo perchè chiaramente farli in modo errato nn mi porterebbe nessun vantaggio , e anche per il costo complessivo, per me disoccupato da due anni sono un grande sacrificio, non vorrei inutile o dannoso. dalla risonanza magnetica il Neurochirurgo che la vista nn ha riscontrato recidive di ernie, prescrivendomi pure un RX LOMBO SACRALE +2 PIU FLESSO ESTENSIONE per valutare eventuali compressioni del nervo durante i piegamenti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglierei di ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 160XXX

la ringrazio per il gentile suggerimento, proverò a fare come da lei suggerito.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com