Utente 414XXX
Buongiorno, vorrei sottoporvi un mio problema che ormai persiste da almeno tre mesi.
Ho 51 anni ed ho un problema alla spalla dx: dolore e ridotta mobilità anche a riposo notturno.
Ho eseguito RX grafia ed ecografia risultate negative.
Esame clinico: ROM spalla dx limitato a 80° in elevazione anteriore e abduzione, 15° in estensione, intrarotazione mano al gluteo, extrarotazione mano alla nuca con gomito non completamente abdotto. Test clinici positivi per conflitto subacromiale e sofferenza tendine sovraspinato. Spalla dx più bassa con iniziale ipotrofia muscolatura di cingolo. Scapola ipermobile.
Ho preso del dicloreum per via orale e fatto un ciclo di fisioterapia con scarsi risultati.
Ho preso del toradol per via orale e fatto una infiltrazione intrarticolare a base di corticosteroide.
Tutto questo ha alleviato il dolore ma non ha risolto la mobilità.
Cosa mi consigliereste?!
Grazie e spero in un vostro parere
Distinti saluti

[#1]  
Dr. Elena Nassiacos

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
per tendinopatia sovraspinato infiltrazioni di acido ialuronico da stabilire il numero in base al grado di tendinopatia.Per conflitto subacromiale fisioterapia di rinforzo per spalla ipermobile che altera i rapporti articolari in sede subacromiale
Dr. Elena Nassiacos

[#2] dopo  
Utente 414XXX

Buongiorno, innanzitutto la ringrazio per la tempestiva risposta.
Mi permetta una domanda retorica. Nonostante abbia già fatto una infiltrazione di cortisone me ne consiglia di acido ialuronico e di ricominciare con la fisioterapia?
Circa due settimane fa ho assunto una compressa di toradol al giorno per 5 giorni, secondo lei posso/devo prenderne ancora?
Grazie e buona giornata

[#3]  
Dr. Elena Nassiacos

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
il cortisone ha significato diverso dall acido ialuronico poiche' quest ultimo facilita lo scorrimento ed il ripristino dell omogeneita' del tendine in esame.Il numero di infiltrazioni va stabilito dallo specialista che visionera' un eventuale RMN spalla per valutare il grado di tendinopatia e pratichera' la terapia infiltrativa
Dr. Elena Nassiacos