Utente 118XXX
Buongiorno,
scrivo per conto di mia madre 80enne,sofferente di osteoporosi e artrosi,con molti dolori alla schiena. e una postura della medesima scorretta.Ho trovato notizie su internet che la suddetta menzionata magnetoterapia cemp e' capace di migliorare la composizione ossea e ridurre drasticamente il dolore.La seguente opinione sarebbe corroborata dal parere di specialisti che a prova reindicizzano a letteratura scientifica pubblicata su pubmed,nonche' pazienti che testimoniano il successo di questo protocollo,realizzato anche presso il proprio domicilio.Vorrei sapere cosa ne pensate a riguardo,grazie

[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Egr. signore, pur conoscendo i veri benefici della magnetoterapia nei pochi settori dove è indicata e veramente utile, ( pseudoartrosi , ritardo di consolidazione di una frattura , perdite di sostanza, rigenerazione dei tessuti, ecc. )
<<< ovviamente sedute giornaliere di 7-8 ore ciascuna da fare magari nelle ore notturne al proprio domicilio >>> , va detto che nel caso delle osteoporosi non è uno dei presidi migliori da utilizzare.
Faccia eseguire invece cure farmacologiche ( i protocolli farmacologici delle osateoporosi ) e terapia fisiochinesica come massoterapia, ionoforesi, kinesiterapia mirata completa con ginnastica specifica .
Consulti un valido Fisiatra, visitando sua madre le darà i suggerimenti completi per una cura ideale.

Cordiali saluti
alessandrocaruso26@gmail.com
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -