Utente 201XXX
Gent.li medici,

cercherò di essere conciso e il più preciso possibile.
Da circa 10 giorni accuso un dolore alla parte destra del braccio, zona alta vicino alla spalla. Il dolore parte dal tendine (?) posto tra la spalla e il braccio destro e mi risulta molto difficoltoso fare tutta una serie di movimenti. Ad esempio scalare la marcia della macchina, girare la chiavetta d'avviamento dell'auto, tendere il braccio verso l'alto, spostare il braccio teso verso l'interno e l'esterno per il dolore. Il mio medico di base mi ha prescrtto 10 giorni di Voltaren retard che ho finito di assumere l'altro ierie massaggi con Muscoril crema, diagnosticando una forte contrattura. La cura aveva diminuito i dolori, anche se mai scomparsi del tutto, e ridato mobilità al braccio. Oggi, dopo non aver assunto più il Voltaren, i dolori si stanno ripresentando in maniera più severa. Mi sono fatto anche vedere dal fisioterapista che ha escluso la periartrite non escludendo però un infiammazione al tendine. per questo mi sono sottoposto ad una serie di massaggi e da lunedì vorrebbe trattarmi con degli ultrasuoni.
io credo, qa questo punto, che sia meglio che mi faccia visitare da un fisiatra perché credo che la situazione meriti di essere indagata. Per avere un quadro completo, sto effettuando un divezzamento da benzodiazepine e soffro di cervicale a livello c3/c4. Credo che se fosse stato un effetto del divezzamento delle BDZ i sintomi probabilmenti sarebbero diminuiti di parecchio dopo 10 giorni.
Vi ringrazio per la Vs. sempre cortese disponibilità augurandoVi buona giornata

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Premesso che non è possibile far diagnosi online, concordo con Lei sulla necessità della visita del Fisiatra, che, dopo averLa visitata e eventualmente essersi avvalso di accertamenti radiografici, sapr° consigliare la terapia adatta. "Farsi vedere dal fisioterapista", con tutto il rispetto per la categoria, può solo aumentare i dubbi, visto poi che la periartrite è in stretta relazione con l'infiammazione dei tendini della spalla
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente 201XXX

La ringrazio dottor Donati. I sintomi, improvvisamente, sono scomparsi del tutto e a questo punto vorrei un consiglio. sarebbe meglio comunque una visita subito o aspettare eventualmente che il problema si ripresenti per far valutare meglio allo specialista la mobilità dell'arto interessato?

Buon lavoro e grazio di nuovo

[#3]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Se i disturbi sono scomparsi del tutto, aspetterei la loro ricomparsa per una visita senza aspettare altre due settimane
ordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#4] dopo  
Utente 201XXX

Gent.le dottor Donati,

la ringrazio per i suoi preziosi consigli. Farò come mi ha suggerito sperando che sia stata una situazione episodica.

Buon lavoro