Utente 928XXX
Buongiorno,
a una mia carissima amica è stato diagnosticato da oltre un anno un Neuroma di Morton in prossimità ad un dito del piede.
Il dolore è frequente anche se non sempre costante e dipende da fari fattori quali ad esempio le calzature indossate.
Le è stata però subito prospettata la possibilità di un intervento chirurgico.

Vorrei però chiedere, in termini assolutamente generali, se esistono alternative non chirurgiche all'intervento per questo tipo di patologia.
Vi ringrazio e vi porgo cordiali saluti.

Alessandro.

[#1]  
Dr. Michele Moretti

32% attività
0% attualità
12% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
L'infiltrazione locale con cortisonici, se praticata da mani esperte, rappresenta un possibile trattamento poco invasivo e con discreti risultati.
L'eventuale insuccesso lascia la strada aperta a possibili trattamenti chirurgici.
Cordiali saluti.
Dr. Michele Moretti
Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione