Utente 470XXX
Buongiorno,

nove mesi fa ho subito un intervento chirurgico di decompressione del canale vertebrale e stabilizzazione a livello L4-L5 con viti intrapenducolari,barre e cage intersomatico, sistema Xia Stryker, e lamino apofisectomia parziale di L4-L5.

Dopo 6 mesi di kinesi attiva, rieducazione posturale generale e ripristino dello schema del passo, continuo ad avere lievi dolori a livello delle articolazioni sacro iliache. Il fisioterapista che mi ha seguito sostiene che sia normale e che bisogna attendere.

Premetto che sono sopportabilissimi e non ho intenzione di prendere altre medicine, questa situazione è assimilabile come "normalità" dopo un intervento del genere ? Per quanto tempo ancora non è necessario allarmarsi ed eventualmente attendere per un nuovo esame diagnostico?


Inoltre, dato che ho bisogno di iniziare un percorso che mi permetta di perdere un'elevata quantità di chili, quale attività fisica posso praticare senza arrecare danni alla mia colonna vertebrale ?

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Mirko Parabita

28% attività
4% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
GINOSA (TA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Buongiorno
il dolore da Lei avvertito rientra nella "normalità" del post chirurgia relativamente all'intervento effettuato, Le avrei chiesto, ma Lei lo ha già riportato, un eventuale sovraccarico ponderale, causa importante di dolori. Più che suggerire lo sport da effettuare le consiglierei gli sport da evitare, ossia tutti quelli che inducano un eccessivo carico vertebrale inferiore (sollevamento pesi, sport traumatici e microtraumatici principalmente di contatto, come l'equitazione, calcio, pallavolo, pallacanestro, sollevamento pesi...pilates, nuoto, ginnastica a corpo libero sono sport utili nel suo caso

Buon lavoro
Dr. Mirko Parabita

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Buongiorno, grazie mille per la risposta chiara ed esaustiva!

Vorrei sollevare un mio ultimo dubbio: nelle attività "concesse" è presente anche lo Jogging ( o comunque una corsa leggera giornaliera che mi permetta di perdere i chili in eccesso) o in alternativa l'uso quotidiano della Cyclette?

Grazie ancora!