Dolore al polpaccio dx

Sono un uomo di 57 anni e da qualche giorno che stò soffrendo per un dolore al polpaccio dx , alla mattina appena metto piede a terra la gamba mi dà la sensazione di quando una persona tiene appesa la gamba da chissà quanto tempo dopodichè piano piano mi viene un forte dolore al centro del polpaccio tantè che zoppico perchè il forte dolore mi impedisce di camminare regolarmente e inoltre il dolore si propaga sotto la pianta del piede sempre dx , il polpaccio si gonfia come un palloncino, se alzo la gamba stando in posizione coricato dopo un pò si sgonfia e il dolore sparisce.
Ieri sera a causa di punture di zanzare mi si sono gonfiate entrambi i polpacci, non nascondo che sono alquanto preoccupato.
grazie.
[#1]
Dr. Marco Catani Chirurgo generale, Chirurgo vascolare, Chirurgo d'urgenza, Colonproctologo, Chirurgo apparato digerente 3,1k 71 10
gentile utente,

ritengo, proprio per la scarsa attendibilità di una valutazione a distanza, in relazione alle sue affermazioni, che sarebbe opportuno un controllo dal suo medico curante.

sarebbe importante non solo poterla visitare m anche approfondire con lei altri aspetti, momento di insorgenza se con il camminare peggiora il dolore, se avverte altre sensazioni (caldo freddo all'all'arto interessato).

il suo medico potrebbe in base alla visita decidere di introdurla in un programma diagnostico personalizzato.

mi faccia sapere

cordiali saluti

Marco Catani
http://www.marcocatani.it
Il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2]
dopo
Utente
Utente
il mio medico curante ha detto che secondo lui si tratta di artrosi ai piedi e mi ha prescritto un rxgrafia a entrambi i piedi e nient'altro ,intanto io di mia iniziativa per tre gg ho assunto un antinfiammatorio e così il dolore è andato via , però ho notato sul polpaccio un'arrossamento di circa 3 cm al tocco ancora dolorante al lato del polpaccio lato interno.
Rispondendole a qualche domanda si camminando peggiora , ma non sento alcuna sensazione termica.
Ia cosa che avrei voluto dal medico è la prescrizione di un'ecografia del polpaccio oltre alla rxgrafia dei piedi
comunque.
grazie per la risposta
[#3]
Dr. Marco Catani Chirurgo generale, Chirurgo vascolare, Chirurgo d'urgenza, Colonproctologo, Chirurgo apparato digerente 3,1k 71 10
gentile utente,

si potrebbe essere condivisibile la sua richiesta di ecografia, ma ripeto le nostre sono indicazioni molto limitate dalla distanza.

pertanto dopo aver eseguito l'esame richiestoo in funzione dei sintomi potrebbe tornare ala "carica" con il suo medico e proporre la sua idea.

mi tenga informato

cordiali saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa