Utente
Salve,
sabato scorso mi sono svegliata con un ematoma sotto l'occhio dx.

Sono certa al 100% di non aver subito nessun trauma.

L'unica cosa che giorni prima, avvertivo un fastidio allo stesso occhio, come se mi stesse per presentare un leggera infezione e ho messo per circa 3 gg una crema apposita, il fastidio si era tolto.

Io da qualche settimana soffro di fitte alle tempie...e sopra l'occhio all'altezza delle sopraciglio; fitte cosi forti che devo fermarmi se faccio qualcosa, durano un secondo ma a volte sono di continuo.

Ho fatto una tac alla testa mesi fa' per altri problemi , ma non è risultato niente.

Queste fitte possono essere collegate all'ematoma che è comparso all'occhio dx.!?

senza trauma come puo' uscire un'ematoma!?

io non ho mai sofferto di mal di testa, queste fitte da cosa dipendono!?


GRAZIE 1000 PER LA RISPOSTA!!



[#1]  
Attivo dal 2006 al 2010
Sara' genericamente fragilita' capillare, ossia la rottura spontanea, o causata da sfregamento dell'occhio, di un vasellino compresso contro il piano osseo sottostante. Al limite la postura durante il sonno (addormentata a faccia in giu' con la testa schiaccita su un braccio / libro / bottone del cuscino / mah).

L'episodio isolato resta solo una curiosita', avvisi se recidiva.

[#2] dopo  
Utente
Salve,

grazie per la risposta.

Qualche giorno fa' mi sono recata dal mio medico di base, il quale per le fitte che mi vengono alla testa mi ha diagnosticato una nevralgia del trigemino.

Mi ha prescritto una cura con GABAPENTIN TEVA 300 MG., e una risonanza magnetica ENCEFALICA.

Volevo chiedere:

1. Ho letto qualcosa riguardo la NEVRALGIA DEL TRIGEMINO, ma non ho capito bene di cosa si tratta!? se è una cosa grave!?

2. Ho letto il foglietto illustrativo del medicinale sopracitato, ha una serie di effetti indesiderati molto preoccupanti, io ho paura di prendere questo medicinale


Come devo procedere!? Se viene riscontrata questa nevralgia cosa mi comportera'!?


Spero di ricevere una risposta breve perche' la preoccupazione è tanto.

Grazie 1000

[#3]  
Attivo dal 2006 al 2010
Saro' breve, il trigemino e' quando fa un male cane senza nessun motivo apparente: e' colpa del nervo in se', forse schiacciato in qualche passaggio nel cranio. Il trigemino fa male nei denti, negli zigomi o sulla fronte, a seconda di quale dei tre rami del nervo e' coinvolto.

Se preferisce tenersi il dolore invece di provare il farmaco, forse non e' vero trigemino, che e' dolorosissimo e il pz. le prova tutte pur di farlo smettere. Oltre al gabapentin ci sono altri farmaci efficaci, es. la carbamazepina, ma anche loro vanno usati a ragion veduta. Se tutto fallisce, si entra con un ago e si alcolizza il ganglio di gasser.



[#4] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.

Il dolore che mi viene si localizza sulla fronte, all'altezza del sopraciglio.

Vengono delle fitte fortissime, ma durano pochi istanti.


Vorrei sapere, se potrebbero andare ad aumentare di frequenza ed intensita', arrivando al punto che dice lei di voler provare qualsiasi modo per toglierle!?

Non vorrei trovarmi all'inizio del problema.

Le fitte solo molto dolorose , cioe nn è un dolore costante forse per questo motivo riesco a trattenermi ancora e desisto dalla possibilita' dell'assunzione del farmaco.

Il dolore che porta il trigemino è costante?!

Perche' io ho letto di fitte lancinanti e quelle si presentano.

grazie