Stavolta riguardano mia mamma

Buongiorno, sono ancora a chiedere un vostro consulto relativamente a degli esami del sangue. Stavolta riguardano mia mamma, 66 anni, 81 kg. di peso, invalida a causa di una emorragia cerebrale dal 1998 che le ha paralizzato la parte destra del corpo e attualmente in cura (da circa 2 anni) per il trattamento di ulcere vascolari all'arto sinistro in via di guarigione. Ho recentemente richiesto degli esami del sangue e hanno esposto un quadro diverso da quello dello scorso anno (perfettamente nella norma). Tra parentesi metterò i valori di riferimento che hanno usato.
* VES 27 (0-20)
EMOCROMO COMPLETO:
Emoglobina 14,8 (12-16)
Eritrociti 5,33 (4,2 - 5,4)
* Valore globulare 0,87 (0,9 - 1,1)
MCV 83 (80-100)
MCH 27,8 (27 - 34)
MCHC 33,6 (31 - 37,5)
Leucociti 9 (4-10)
Neutrofili 51 (40-75)
* Eosinofili 8,3 (0 - 6)
Basofili 0,3 (0-2)
Linfociti 35,8 (19-48)
Monociti 4,6 (1-10)
Altri 0 (0-1)
ALY 0,7 (0-2,5)
LIC 0,9 (0-2,5)
Piastrine 279 (150-400)
Ematocrito 44 (36-46)
Glicemia 109 (60-110)
Sodio ematico 143 (135-148)
Potassio ematico 4,2 (3,5-5,5)
Creatininemia 1,01 (0,6-1,2)
GOT 20 (0-31)
GPT 25 (0-34)
Gamma GT 22 (7-38)
Trigliceridi 118 (40-150)
* Colesterolo Totale 243 (120-220)
Colesterolo HDL 64
* Proteina C Reattiva 5,93 (0-5)
ESAME COMPLETO URINE
Colore Giallo oro
Aspetto Limpido
Ph 5,5 (5,5 - 7,5)
Peso specifico 1017
Glucosio 0 (0-15)
Bilirubina 0 (0-0,001)
Corpi chetonici 0 (0 - 0,001)
Emoglobina 0 (0-0,001)
Proteine 5 (0-30)
Urobilinogeno 0,2 (0-0,2)
Nitriti assente

Dimenticavo che è in trattamento con Reaptan (5-10) e Catapresan TT2 non ha febbre ma ha molta tosse al momento.
Vorrei un vostro parere e un consiglio se per voi è il caso di indagare ulteriormente con quali altri esami.
Ringrazio anticipatamente.
[#1]
Attivo dal 2010 al 2011
Medico di medicina generale, Medico di base, Pneumologo, Psicoterapeuta
Gent.ma Utente,

quale è lo specifico quesito diagnostico per il quale gli esami sono stati richiesti? Diverse decine di volte al giorno sono costretto a scrivere che se non si sa esattamente cosa si cerca, il valore delle analisi è molto vicino allo zero, sia che esse siano all'interno o al di furoi del range di normalità statistica della popolazione.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dottore, La ringrazio per la Sua celere risposta.
Non stavamo cercando nulla di particolare, avevo chiesto un semplice controllo generico dato che mia mamma ama esagerare con burro zucchero e schifezze varie, tenendo conto che è alta 160 cm e pesa 81 kg. incominciavo a preoccuparmi.
[#3]
Attivo dal 2010 al 2011
Medico di medicina generale, Medico di base, Pneumologo, Psicoterapeuta
Gent.ma Utente,

grazie per il chiarimento. Non vedo nulla di preoccupante a parte qualche variazione statistica. Ma i valori di Colesterolo (e soprattutto quanto Lei scrive) fanno pensare che Sua madre dovrebbe cominciare a pensare a un'alimentazione più sana e a perdere peso... e Lei lo sa già :).
[#4]
dopo
Utente
Utente
ora sono più tranquilla...si, in effetti se la mamma continua così non so come farò a sollevarla da terra se mi sbaglia mira e si siede per terra anzichè su una seggiola.....
Siete come sempre molto gentili e disponibili.
Grazie mille.
[#5]
Attivo dal 2011 al 2011
Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali
Gent.ma Utente, non vedo nulla di preoccupante negli esami della Sua mamma, come il mio collega ha ben evidenziato nella risposta precedente. Un piccolo consiglio: curi la tosse, un sintomo molto aspecifico che trascurato,potrebbe darLe qualche noia.Una buona visita del suo curante non sarebbe male. Cordialità

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa