Utente
Salve gentili dottori
Purtroppo il giorno di ferragosto (2 settimane fa) mi sono accorto di avere un linfonodo gonfio (piu o meno 1 cm) nella zona latero cervicale (destra) del collo, in questi stessi giorni ho un lieve mal di gola, il linfonodo mi risulta essere mobile ma non dolente al tatto (la cosa che mi preoccupa).
Possono essere correlate le due cose o mi devo preoccupare ?

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquillo in quella sede la presenza di linfonodi reattivi (=reagiscono ingrossandosi) è di frequente osservazione ed è probabile una correlazione con quanto descrive anche se una conferma precauzionale (visita dal curante) è indicata



https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio dottore per la sua risposta ma la cosa che mi preoccupa sinceramente si tratta del fatto che non sento dolore al tatto...in caso di infiammazione non si dovrebbe sentire almeno un po di dolore al linfonodo?

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non sempre.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com