Utente
Buongiorno,
richiedo cortesemente un vs parere in merito a questi esami del sangue effettuati per un controllo sul colesterolo che sto monitorando da molto tempo:

trigliceridi 107
glucosio 86
colesterolo totale 255
colesterolo hdl 54
rapporto colesterolo tot/hdl 4,7
ast got 22
alt gpt 22
gamma gt 86 *
urea 43
creatinina 0,78
ves 16
omocisteina basale 17

tempo protrombina
tempo 10,50
ratio 0,97
inr 0,97

tempo tromboplastina parziale
tempo 33,50
ratio 1,14

per il colesterolo non sono passato alle statine perchè sto cercando di ridurlo appunto con una cura nella dieta e facendo un pò di moto (corsa 1/2 volte settimana), diciamo che rispetto all'ultima rilevazione di 1 anno fa dove era di 310 totale e 45 hdl forse una miglioria sembra esserci...non bevo alcolici, non fumo;

farmaci: da 3 anni enalapril 10mg/die per la pressione (valori che cmq si mantengono sempre intorno a 130/85) e da 6 mesi citalopram 25mg/die;
quest'ultimo assunto anche in periodo precedente per 1 anno e poi interrotto per circa 1 anno e ripreso appunto a giugno 2011.

volevo chiedervi un parere riguardo sia al colesterolo ma soprattutto al gamma gt?

grazie mille per la risposta

Francesco

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Credo che lei sia sulla strada giusta: dieta e attivita' fisica sono la ricetta ideale per ridurre colesterolo e GammaGT. Certo, ci vorra' ancora del tempo, ma come vede i risultati arrivano, perche' il colesterolo in un anno e' calato, e anche di parecchio. Per quanto riguarda le statine sono farmaci da concordare attentamente con il Cardiologo di sua fiducia, ma il consiglio che posso darle e' quello di evitarle, per quanto possibile, preferendo appunto i metodi piu' "naturali" come appunto il controllo dell'alimentazione e l'attivita' fisica.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
In aggiunta a quanto gia' detto mi permetto di suggerirle quasto articolo https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/623-colesterolo-e-dieta.html dalla cui lettura potra' trarre informazioni molto interessanti.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno dott. Spina, la ringrazio per la risposta; solo una domanda, a sua parere il citalopram (contiene etanolo) potrebbe interferire sul gamma gt e il colesterolo?

grazie mille

saluti

Francesco

[#4]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Non mi risulta. So invece che puo' creare problemi perche' interferisce sul controllo della glicemia nei pazienti diabetici, ma non mi pare questo il suo caso.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com