Utente
Egregio professore,
ho 34 anni ho fatto delle analisi di controllo.Le riporto di seguito alcuni risultati:
neutrofili 42,4% con intervalli di riferimento 45%-70%
monociti 13,3% con intervalli di riferimento 0%-10%.
I globuli bianchi sono nella norma 5,6 e i rossi a 5,29.
Anche tutti gli altri valori sono normali.Mi preoccupano solo questi due valori sballati.Di cosa si può trattare e soprattutto cosa riguardano??Non so se significa qualcosa ma quando ho fatto il prelievo soffrivo di un'infiammazione alle corde vocali che mi aveva portato fenomeni di raucedine e che ho curato con aerosol.
Sperando di esser stato abbastanza chiaro La saluto e La ringrazio anticipatamente per gli utili consigli.

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
E' normale che ci siano fluttuazioni della formula leucocitaria in corso di episodi flogistici che poi rientrano nei successivi controlli emocromocitometrici.

Tenga comunque presente che, contravvenendo alle linee guida,
lei ha effettuato una nuova ed identica richiesta di consulto, come quella del 05/06/12:

https://www.medicitalia.it/consulti/ematologia/286454-neutrofili-alti-monociti-bassi.html

La inviterei a non reiterare l'evento,
infatti se altri colleghi volessero, o avessero voluto, risponderle,
avrebbero potuto/potrebbero esprimere pienamente il loro consulto sulla stessa richiesta che, comunque, è già stata evasa.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
Egr. Professore,
la ringrazio per la risposta e mi scuso per l'errore commesso.
Saluti.

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Molto bene.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it