La sudorazione è diffusa sulla fronte

Salve, da qualche anno ho un problema che descrivo di seguito. Durante la giornata, a seguito di sforzi anche modesti, come ad esempio il vestirmi al mattino, inizio a sudare abbondantemente, e la sudorazione è diffusa sulla fronte e lungo la schiena. Questo fenomeno si verifica anche immediatamente dopo aver bevuto una certa quantità di acqua (tipo due bicchieri di seguito), anche a riposo. A parte il problema estetico che la sudorazione eccessiva può suscitare, il vero problema che vivo è che purtroppo, appena sono esposto involontariamente a delle correnti d'aria anche modeste, e sono sudato in quel momento, mi raffreddo subito. Quindi sono costretto ad evitare correnti d'aria e quindi a portare con me al lavoro degli indumenti di ricambio per evitare di tenere addosso quelli sudati. Il mio medico di base ha minimizzato il problema sostenendo di essere legato al metabolismo, ma io vorrei approfondire. Possono darmi qualche consiglio su quale specialista potrebbe fare al mio caso per cercare di risolvere, se possibile questo problema? Se può essere utile, fornisco alcune informazioni generali: sono un fumatore, e le ultime analisi del sangue e delle urine le ho eseguite due anni fa, e riportavano un valore di bilirubina lievemente superiore alla norma, ma per il resto era tutto ok. Negli ultimi mesi, avendo trascorso in periodo di ricerca negli Stati Uniti, sono sensibilmente aumentato di peso, ma sto provvedendo a questo.
Grazie e buon lavoro.
[#1]
Dr. Giuseppe Finzi Ematologo, Oncologo, Medico internista, Cardiologo, Angiologo 332 11
credo che se lei fa uno sforzo deciso per rientrare in un peso normale il suo problema cesserà.
Nel frattempo qualche controllo della glicemia, sia a digiuno che due ore dopo il pasto, sarebbe d'aiuto.
Ha diabetici in famiglia?
[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve, grazie per la tempestiva risposta. In famiglia ho mia madre, la quale con l'avvento della menopausa è diventata iperglicemica, ma con valori della glicemia non esagerati, e che comunque tiene sotto controllo. Per questo motivo in casa abbiamo uno di quegli strumenti atti a misurare la glicemia (quelli li che pungono il dito etc.) e qualche mese fa (il mio problema esisteva già da tempo), più per curiosità, ho provato a misurare la mia glicemia, e si attestava su valori circa 96 - 100. Ho assolutamente intenzione di rientrare in un peso normale e spero che questo mi gioverà. Grazie mille e buon lavoro.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa