Attivo dal 2012 al 2012
gentile dottore ,
a seguito di dolore continuo al costato posteriore , esattamente d12 , d11 lato dx con irradiazione al fianco , ho eseguito una risonanza dorso lombare. il dolore che ho , lo porto dietro da oltre 2 anni senza alcuna causa conosciuta . adesso si e' intensificato e lo perpepisco molto piu' accentuato se premo la parte dolente diciamo ad un centimetro dalla colonna vertebrale che interessa appunto le costole fluttuanti , direi entrambe .dalla risonanza non e' emersa alcuna patologia . la mia domanda e' : dato che il cd che mi hanno consegnato contiene immagini relative solo alla colonna e non si vedono le costole , se avessi un problema alle costole sarebbe cmq emerso dalla risonanza ? se ad esempio ci fosse un sarcoma , si vedrebbe ? l'ortopedico mi ha congedato con " nevralgia intercostale " , e' plausibile ? grazie infinite per l'attenzione

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

non capisco perchè dovrebbe essere realistico un prodotto della Sua immaginazione (sarcoma!!)...e "plausibile" la diagnosi del Suo Ortopedico.

Sii sereno e si tranquillizzi su quanto illustrato dallo Specialista.

Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Attivo dal 2012 al 2012
buongiorno dottore e grazie per l'interessamento !
al di la del fatto che posso o meno essere eccessivamente preoccupato per la mia salute , ripeto che ho un dolore abbastanza vivo , nitido e ben definito nella zona di cui sopra , da oltre 2 anni . provi ad immaginare cmq lo stress ! chiedo gentilmente una risposta alla mia questione , dal cd della risonanza si vede solo la colonna , se avessi un problema qualsiasi in quel punto specificato nel mio post di prima , lei pensa che si vedrebbe ?
grazie ancora e buona giornata

[#3]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

è chiaro che l'Ortopedico abbia voluto escludere cause più frequenti correlate a patologie del rachide.

Se la sintomatologia, intanto, continua ad essere persistente è naturale eseguire ulteriori accertamenti che dovranno essere condotti sempre dallo specialista.
Quindi, è consigliabile che lo informi.

Cordialmente.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#4] dopo  
Attivo dal 2012 al 2012
...certo e' chiaro "dottore" ...e' naturale cio' che dice ! e' evidente che non e' in grado di rispondere alla mia domanda . io ho postato questa questione qui', xche in ortopedia era impossibile farlo , ma lei xche si prende la briga di dare risposte che non le competono ? buona vita !

[#5]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
" gentile " utente,

Lei nel Suo "non sapere" pensa che per avere conferma di quanto Le è stato detto dall' Ortopedico (..) l'ortopedico mi ha congedato con " nevralgia intercostale " , e' plausibile ? (..) serva il parere di un altro Ortopedico...on line???!!!

Pensa che lo specialista che risponde da quest'altra parte con un pc e tramite consulto telematico possa avere la "palla magica" per confutare quanto sia stato visto direttamente in un cd e in diretta???!!!

Pensa che per dire SI o NO ai Suoi dubbi, timori e ansie sia necessaria una specializzazione in Ortopedia???!!!

Alle Sue 2 domande, ha avuto risposta...o forse preferiva sentirsi dire che poteva essere un "sarcoma"!?

Le ricordo, egregio signore, che ognuno di noi prima di indirizzare i propri studi in una disciplina medica o chirurgica che sia E' INNANZITUTTO UN LAUREATO IN MEDICINA E CHIRURGIA!! Tanto basta per quel poco che Lei chiede...o meglio ESIGE o PRETENDE da un consulto telematico...ignorando le buone maniere!

Forse è proprio su quest'ultimo punto che dovrebbe REALMENTE fare una sana riflessione!!

Per quanto sopra, sono IO ad augurarLE...buona vita!
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#6] dopo  
Attivo dal 2012 al 2012
....beh almeno finalmente ho avuto un contatto umano !! la mia domanda ...quantomeno la domanda a cui ho chiesto di rispondere dettagliatamente era chiara , diretta e abbastanza tecnica. " da una rmn che rappresenta solo la colonna vertebrale , si evincerebbe un eventuale problema costale ?" mi sono dimenticato di porre tale domanda al " mio " ortopedico , quindi speravo invano di avere risposta da qualcun altro in questo forum ! una domanda semplice ! e' come chiedere a me che vendo telefonini se un modello specifico ha una funzione piuttosto che un altra... dico, serve solo dare una risposta ...se si vuole !! dottore ..io ho la 3° media ed ho piu' cultura e conoscenza di molti laureati ...e purtroppo credo anche di lei che risponde a me ! :)

[#7]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
" gentile " utente,

con i Suoi post evidenzia sempre più non un problema somatico...ma di altra natura.

Se Lei paragona il corpo umano ai telefonini che vende e pensa che con una domanda possa risolvere i Suoi problemi...beh, caro "venditore", ha fatto proprio bene a non continuare gli studi e a dedicarsi a ciò che fa!! ^_______^

Consulti in diretta l'Ortopedico. Si goda l'estate. E faccia il bravo quando vende...

Buona estate.

Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#8] dopo  
Attivo dal 2012 al 2012
...ahahah...ok grazie...ha dato esattamente la risposta che immaginavo !

[#9] dopo  
 Staff Medicitalia.it

Le ricordiamo che I Medici che fanno parte di questa comunità sono a disposizione dell'utente e prestano giornalmente la propria opera gratuitamente ed in modo del tutto disinteressato, lo staff esige un comportamento adeguato, (non siamo in una chat o in un forum qualsiasi).
Nel caso non trovi sufficientemente adeguato il servizio rispetto alle sue aspettative è libero di cercare altri siti che più si confanno alle sue caratteristiche.
Il suo account è stato cancellato

Cordiali saluti,
staff@medicitalia.it