Ingrossamento linfonodi del collo

Buongiorno,
da circa un paio di giorni ho tre linfonodi del collo (due parte dx del collo e uno alla base della nuca) aumentati di volume. Da una ecografia eseguita ieri il linfonodo più grande (sul collo) ha un diametro di 1,36 cm, ma con struttra interna nella norma (riferitomi dal medico). Il mio medico di base mi ha prescritto una terapia antibiotica (Klacid) e una antinfiammatoria (oki) per cinque giorni. Nel frattempo eseguirò l'emocromo per una verifica dei valori. Gli esami del sangue che ho eseguito un mese e mezzo fa avevano valori nella norma. Non avverto particolari sintomi se non un pò di mal di gola (non so se derivante da un raffredamento di questi giorni o legato al resto dei sintomi) e un pò di dolore allo stomaco (anche qui non so se derivante dalla assunzione delle medicine prescrittemi). L'ingrossamento dei linfonodi con tale quadro clinico (per quanto non esaustivo) può essere relativo a patologie tumorali o è da imputarsi ad una infiammazione in corso?
Grazie per l'attenzione.
[#1]
Dr. Giuseppe Finzi Ematologo, Oncologo, Medico internista, Cardiologo, Angiologo 332 11
Il suo ingrossamento linfonodale è secondario al mal di gola che lei riferisce; il suo Medico le ha prescritto correttamente una terapia, al termine della quale i suoi linfonodi piano piano si "sgonfieranno".
Tranquillo.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa