Controllo linfonodi laterocervicali

buongiorno,

dal `97 sono stati riscontrati dei linfonodi laterocervicali delle dimensioni di circa 1,6mm e 2,5 mm nella zona laterocervicale. Ho effettuato controlli (eco) fino al 2001 e tutto e` rimasto nella norma. Volevo chiedere se secondo voi era opportuno effettuare dei controlli piu` ravvicinati?
oggi mi trovo in un momento di grande stress mentale e fisico, riscontro: stanchezza, poco sonno, risvegli durante la notte, difficolta` alla concentrazione, difficolta` nel movimento delle mani etc a quale causa potrei ricondurre questi sintomi? grazie di una gentile risposta ed del vostro lodevole servizio on line
[#1]
Dr. Bruno Dell'Aquila Medico di medicina generale 41 2
4 anni di controlli superflui possono bastare per ritenere quei linfonodi innocui e privi di significato specifico.
Per quanto riguarda i sintomi odierni ritengo che una consulenza telematica sia del tutto inadeguata alla gestione di un problema che come prima ipotesi potrebbe essere un problema emotivo, ma che va comunque valutata con una vera visita.
Cordiali saluti

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa