Utente 261XXX
Salve,sono Sara e ho 18 anni. Ho gia scritto molte volte qui,e devo dire che mi avete tranquillizzato molto. Questa non so se è la sezione giusta,Ma vabbe poso lo stesso il mio problema. Settimana scorsa ho avuto un forte mal di gola con la parte destra piu dolente e il medico di base mi ha dato un antibiotico di 3 giorni nome era zitromax,l'ho fatto da giovedi a sabato,3 giorni. Domenica mattina non c'è la facevo piu e mi sono recata dalla guardia medica,che mi ha tranquillizzata dicendo che era la gola molto infiammata,mi dice di prendere l'oki e di tornare dal medico di base x altri 3 giorni di antibiotico. Ieri l'ho fatto. Ma nel prenderlo,ho avuto come un blocco,sembra che mi si è fermato in gola,io sono IPOCNDRIACA,allora ho avuto un bell'attaco di panico e sono stata dalla guardia medica dicendo che lei non vedeva e nn trovava nulla era solo una mia sensazione.. io non convinta decido di andare al pronto soccorso. Una volta li mi fanno una flebo.. avevo preso 10 gocce di lexotan,io oltre che un blocco in gola sento anche un blocco allo stomaco e mi prende anche la schiena. sembra che ho un tappo in gola! in ospedale mi hanno detto di tornare questa mattina dall'otorino mi ha visitata, ma lui non trovava nulla di che. Però io ho troppa,paura che questa pastiglia sia o nei polmoni e che mi faccia soffocare e che non mi faccia piu venire il fiato! mi aiuti!

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
stando a quanto racconta,
la causa dei suoi disturbi potrebbe essere il cosiddetto "bolo isterico" (nodo alla gola).

Si tratta di una sensazione di blocco a livello faringo-esofageo, che alcune persone con sintomi ansiosi riferiscono di provare.
In altri casi si può avere la sensazione di un corpo estraneo che impedisce la corretta deglutizione, in altri si ha percezione di soffocamento durante l’atto di mangiare.

le fornisco un link di approfondimento:

www.enterologia.it/nodo-in-gola.html

Ne parli pure con il suo curante.

Cordialità
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it