Utente
Buongiorno,

10 giorni fa ho avuto un episodio di febbre alta 38/39 con diarrea per due giorni, dopo aver trattato con ciproxin segnato dalla guardia medica in quanto è successo nel week end è passato tutto.Il mio medico curante ha ritenuto che non era il caso di usare ciproxin in quanto x lui fu un episodio virale
Da ieri mi è venuta una febbre con un picco di 38.5 di ieri pomeriggio e adesso si mantiene sui 36.5/37 senza alcun sintomo

Volevo chiedere di che si tratta e se C'é da preoccuparsi?

Saluti

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

concordo col Suo Curante che la sintomatologia possa ricollegarsi ad una causa virale.

Lo informi per le cure del caso.


Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,

Si lo ho avvisato di questo nuovo episodio ma dopo un giorno/due di temperatura a 37/37.5 e un pò di stanchezza ho recuperato e adesso sto bene.

Sto comunque bevendo molto viste anche le temperature di questi giorni e sto assumendo 2 bustine di polase al giorno sotto consiglio del medico.

Con cordialità.

[#3]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2009
Bene.

Si attenga allora a tutte le indicazioni fornite dal Suo Curante e non si preoccupi ulteriormente!


Cordialità.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,

Volevo chiedere ma é normale che abbia perso facendo riferimento al peso precedente del primo episodio di influenza circa 2.5 kg di. Peso corporeo?

Grazie

[#5]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2009
Uno stato febbrile e temperature estive favoriscono un calo ponderale soprattutto per perdite di liquidi corporei.


Prego.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per aver risolto il mio dubbio.
Con molta cordialità.