Dolore lancinante seno post influenza con forte tosse

Buongiorno, spiego in modo dettagliato cosa mi è successo in queste vacanze natalizie. Dal 23 dicembre per circa 7 giorni ho avuto influenza con febbre alta, nei primi 3 gioni fino a 39.6. Poi piano piano la febbre è calata ma è aumentata la tosse e il raffreddore: tosse molto molto forte per vari giorni, fino a quando ha iniziato a farmi male anche il torace petto e schiena, nel lato destro, ad ogni respiro. Il medico mi ha rassicurata dicendo che sono normali dolori da tosse forte. Però, ora da 7 giorni il dolore al torace ha lasciato il posto a dei bruciori lancinanti nel seno (sempre solo destro),sembra proprio un dolore "avanti", quasi nel capezzolo: non posso tossire, starnutire, soffiare il naso ne fare qualsiasi altro movimento che preveda l'utilizzo del braccio destro. Sono dolori fulminei, come se mi dessero una scossa sul seno. Ho appuntamento con il medico domani, ma sono così preoccupata che quasi andrei al pronto soccorso.
Se può servire: ho 24 anni e sono una persona molto sportiva.

Grazie per l'attenzione,
Elisabetta
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
Non penso che sia necessario, nel suo caso, recarsi al Pronto soccorso. Giusta la decisione di consultare a riguardo il Medico di famiglia. Probabilmente utile una RX del torace in due proiezioni per escludere una bronchite od altro processo infiammatorio polmonare.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa