Cisti ovarica dolorosa

Buongiorno gentili Dottori,
vi scrivo per avere un vostro parere.
Ho 40 anni e lo scorso mese sono stata dal ginecologo a causa di un ritardo del ciclo. Durante l'ecografia transvaginale mi sono state diagnosticate due cisti "complesse" una in ciascun ovaio. Il medico, dopo avermi tranquillizzata escludendo gravi patologie, mi ha prescritto alcuni esami dicendomi di tornare dopo il ciclo per verificare se le cisti si fossero riassorbite.
Gli esami prescritti erano emocromo, PCR, CA125 e PRL tutti nella norma.
Alcuni giorni dopo il ciclo, arrivato con 15 giorni di ritardo, sono tornata dal ginecologo. Alla nuova ecografia mi dice che la cisti di sinistra è scomparsa mentre quella di destra è in netto miglioramento. Il problema è che accuso dolori a livello dell'ovaio destro che si estendono, a volte, al fianco, all'inguine e alla gamba. Il mio ginecologo non mi ha prescritto nessuna cura dicendomi che andrà tutto a posto da sé. In effetti nel frattempo il ciclo mi è arrivato regolarmente un'altra volta, ma questi dolori ancora persistono e si intensificano durante il ciclo.
Preciso che soffro anche di dolori alla zona lombare dove ho piccole ernie a livello L5-S1 e di sciatalgia alla gamba destra. Potrebbe questo centrare con i dolori di cui sopra? Potrebbero essere dovuti a qualcos'altro? Mi consigliate di tornare dal ginecologo e chiedere che mi prescriva la pillola per aiutare la cisti a riassorbirsi? Sono un po' preoccupata....
Vi ringrazio in anticipo.
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Le consiglierei non ricevendo risposte di ripostare in area GINECOLOGIA

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per il consiglio dottore. Credevo di aver posto la domanda nella sezione ginecologia ...
Approfitto della sua gentilezza per dirle che nel frattempo sono tornata dal mio ginecologo il quale dopo ecografia ha visto che la cisti si è riassorbita. Mi ha quindi detto che potrebbe trattarsi di un problema intestinale e mi ha prescritto eco addome e ricerca sangue occulto nelle feci. Ho già effettuato eco che è risultata nella norma, mentre sono in attesa dell'esito dell'esame. Secondo lei potrebbe essere il colon irritabile? Il gastroenterologo dice di si ma per scrupolo mi ha prescritto anche una colonscopia che farò ad aprile.
Scusi ancora per il disturbo e grazie
[#3]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Se lo dice il gastroenterologo che l'ha incontrata, perchè dubitarne ?
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ha ragione.... La paura fa brutti scherzi ....
Grazie ancora e buona serata

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa