Inalazione candeggina ammoniaca

Buongiorno a tutti. Scrivo per un'informazione in quanto oggi ho trovato in casa uno spruzzino nel quale pensavo ci fosse acqua e quindi ho spruzzato su un tovagliolo e portato al naso inalando molto forte e invece il contenuto era ammoniaca o candeggina usato da mia madre per pulire casa .. Ovviamente l'impatto è stato molto forte e ora ho forte bruciore al naso e mal di testa ... Può succedere qualcosa per una così piccola inalazione ? Perché ora sono un po preoccupata ..
Grazie mille
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
No non succede nulla.
Ma capisco che cosa ha provato......
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la celere risposta così sono più tranquilla visto che mi sta scoppiando la testa e bruciando naso e bocca ..
Grazie ancora
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Se le brucia naso e bocca ha inalato ammoniaca e non candeggina.
La cefalea potrebbe dipendere da una infiammazione chimica dei seni paranasali, se ne ha inalata molta, visto che le brucia naso e bocca.
In tal caso potrebbe essere utile qualche giorno di cortisone per os: ne parli con il curante.
In ogni caso faccia in modo che questi errori non si verifichino più: la gente vi ha rimesso la vita credendo di bere acqua da bottiglie che contenevano altro e senza etichetta.
Detergenti e veleni devono stare nei loro contenitori con la loro etichetta, recante i simboli di pericolosità (irritante la X, mortale il teschio con le tibie incrociate, giusto per intenderci).
Saluti,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa